‘Temptation Island’, come è andato l’esordio della settima edizione? Ecco i dati di ascolto!

Franci 3 Luglio, 2020

Filippo Bisciglia

Commentatissima sui social, la prima puntata di Temptation Island 7 è riuscita a catalizzare l’attenzione di un folto pubblico, con le sue dinamiche sempre degne di nota. Grande successo per Filippo Bisciglia, ancora una volta al timone del reality estivo delle tentazioni, con l’arduo compito di mostrare a fidanzate e fidanzati gli atteggiamenti a volte anche particolarmente equivoci dei rispettivi compagni con tentatrici e tentatori.

Se la quarta edizione di Temptation Island condotta da Bisciglia aveva esordito con un seguito di 3.413.000 spettatori e un 18.08% si share, la prima puntata della quinta edizione aveva attirato addirittura 3.750.000 spettatori, raggiungendo il 21.24% di share, mentre per l’appuntamento introduttivo della sesta edizione dello scorso anno, lo share è stato ancora più elevato, arrivando al 22.24%, con 3.546.000 spettatori. Non male quest’anno, in cui la puntata di ieri sera ha raggiunto, invece, il 21.6% di share e 3.698.000 spettatori, riuscendo a conquistare il secondo posto come puntata d’esordio più seguita degli ultimi anni.

Il reality estivo ha visto andare in onda anche due versioni Vip, ma nessuna delle due ha raggiunto col suo primo appuntamento i numeri di ieri: nella prima edizione, condotta da Simona Ventura, ha raccolto davanti ai teleschermi 3.449.000 spettatori e un 19.85% di share, mentre un po’ meno bene, ma comunque con risultati più che soddisfacenti lo scorso anno per Alessia Marcuzzi, con 2.949.000 telespettatori e il 18.16% di share.

A voi è piaciuto questo piccolo assaggio della settima edizione di Temptation Island?

COMMENTI