Uomini e Donne, una nota ex dama si candida in politica: “La mia città ha bisogno di qualcuno che come me non sia un politico ma…”

Dal Trono over alle elezioni amministrative della sua città

Carola Aprile 13, 2022

L’ex dama del Trono Over di Uomini e Donne Ursula Bennardo è pronta a scendere in politica. Secondo quanto riporta il sito del Tgcom, infatti, la verace pugliese compagna di Sossio Aruta sarebbe decisa a candidarsi alle elezioni amministrative di Taranto, la sua città.Uomini e Donne - Ursula Bennardo

Ursula ha svelato il motivo che l’ha spinta a prendere questa scelta, ovvero “Rappresentare le famiglie, i giovani e i bambini della mia città e le loro esigenze“.

Nel corso di un’intervista rilasciata al magazine PiùDonna, Ursula ha anche parlato del suo rapporto con Sossio e di come quest’ultimo ha accolto la sua decisione:

Per noi tutto bene, tutto in fase di ripresa. Sossio è molto entusiasta per questa mia scelta. Conoscendomi sa che sarei combattiva fino alla morte e sa che lo farei nel modo migliore e con grande responsabilità nei confronti dei miei concittadini. Tornare a Uomini e Donne è stato molto emozionante, nessuno può capire cosa per noi è quello studio e quello staff… è un capitolo importante della nostra vita indimenticabile.

Poi l’affetto di Maria, di Lucia e di Ida non ne parliamo, a telecamere spente ho pianto molto per il bene che mi lega a loro e l’emozione nel rivederle. Maria mi ha trovata benissimo e ed i suoi complimenti valgono così tanto che qualsiasi insulto di invidiose e pettegole mi arrivi mi scivola addosso… dico loro impiegatevi per vedermi dal vivo. Purtroppo non sono telegenica e fotogenica. A parte gli scherzi sono orgogliosa dei miei quasi 40 anni in. Non solo fisicamente ma di tutto ciò che ho realizzato e vissuto, quattro figli meravigliosi in primis. Vivo una vita ricca di soddisfazioni sotto tanti punti di vista ecco perché sono sempre sorridente e carica a mille.

Ursula Bennardo ha poi ampiamente spiegato quali sono stati i motivi che l’hanno spinta a scendere in politica in prima persona:

Sono tarantina e mamma di quattro figli tarantini. Tre hanno tra i 20 ed i 17 anni ed una di appena di due anni. Mi ritrovo per cui a vivere la mia città sotto tutti gli aspetti: famiglia, giovani e bambini. Questo il motivo più grande che mi ha spinto ,vicina ai miei quasi 40 anni , a far qualcosa per la mia città. La mia città ha bisogno di qualcuno che come me non sia un politico ma un semplice cittadino che venga ascoltato e possa far parte della squadra che amministra la nostra città , qualcuno come me che non lo faccia per realizzazione personale o professionale ma semplicemente per sentimento e per responsabilità. Sogno che la mia città diventi a misura di bambino e desidero che i nostri giovani restino a Taranto a studiare vivere e lavorare.

 

COMMENTI