‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono classico del 16/10/17

Chia Ottobre 16, 2017

Trono classico

Ma solo a me o anche a voi queste puntate del Trono classico di Uomini e Donne, nonostante sia ormai passato un mese buono dall’inizio della stagione, annoiano un pochetto?

A giudicare dall’ironia di Sabrina Ghio sulla lentezza dei discorsi che vengono fatti lì dentro e dalla debole accoglienza in studio dei corteggiatori usciti in esterna da parte delle ragazzine presenti in puntata non dovrei essere l’unica ad avere l’impressione che quest’anno la trasmissione stenti a decollare.

L’anno scorso a quest’ora avevamo già fandom agguerrite e ship belle che decollate. A sto giro manco il check in hanno fatto, per dire.

Ventordici puntate a passare Vittoria Deganello sotto la lente d’ingrandimento, tra fanpage spuntate a frotte come funghi già dopo le anticipazioni della prima registrazione e tronisti che se la litigavano, e le è bastato dichiararsi per quello che ha passato l’estate a metterle i like sui social per essere subito messa da parte. O è sembrato solo a me che tutto quel feeling tra lei e Mattia Marciano – che pareva a tutti eccessivo nella prima esterna – sia ora già visibilmente calato?

Paradossalmente a sto giro ho visto il Marciano più incuriosito da Nilufar Addati, nonostante sia evidente che tra tutte sia quella che esteticamente lo aveva colpito di meno. E chi sa perché, visto che è effettivamente una delle più belle lì dentro. Ma de gustibus non disputandum est, lo sappiamo bene, quindi tant’è. E siccome a me piace tifare per le cause perse, ho deciso di adottarmela ufficialmente. Quanto meno non mi mette sonno come la sua egocentrica dirimpettaia, ecco.

Ma la puntata di oggi è ruotata attorno ad Angela Caloisi, che ha deciso di dichiararsi per Paolo Crivellin nonostante non abbia nascosto di essersi trovata bene anche con Mattia. Ed è stata crocifissa da ogni fronte. Qualcuno mi spiega il motivo, di grazia?

No, perché a me questa ragazza non fa particolare simpatia (né antipatia, onestamente), però ho trovato il suo discorso abbastanza sincero e comprensibile. O vi risulta più credibile una che passa dall’indecisione tra due persone al lovvo incontrollato per una sola in un battito di ciglia (ed ogni riferimento è puramente casuale, certo)?

Angela ha sceso quella scalinata e si è trovata davanti due ragazzi che, per quanto assolutamente differenti, potevano piacerle entrambi. Ci è uscita, si è trovata bene con tutti e due e, messa un po’ con le spalle al muro da coloro che ‘se non ti dichiari subito stai solo giocando‘ ha usato come unico metro di giudizio possibile il grado di curiosità che i due le avevano suscitato fino a quel momento, e a quanto pare la conoscenza con Paolo la stuzzica di più, punto.

Perché il fatto che mostri qualche titubanza dovrebbe essere indice di falsità? Per me è esattamente il contrario, vi dirò. La sua scelta si è basata su impressioni iniziali nate in un paio d’ore scarse di conoscenza dei tronisti, quindi ci può stare l’incertezza e il dubbio di aver preso la strada giusta. Capita anche a me quando in gelateria compro un cono e posso optare solo per due palline ma ci sono tre gusti che mi piacciono, figuriamoci quando si tratta di uomini.

E il fatto che abbia optato per il tronista meno televisivo tra i due, quando l’altro si era visibilmente incaponito per averla alla sua corte e magari le avrebbe potuto garantire un percorso più duraturo, per me è un punto a suo favore. Almeno per ora.

Video dalla puntata: Puntata interaChe scherzone!Esterna di Paolo e Ester“Tu la cacca la fai?”Esterna di Mattia e AngelaEsterna di Paolo e AngelaUna brutta botta?Esterna di Mattia e VittoriaEsterna di Mattia e Nilufar – Esterna di Sabrina e Nicolò R.

COMMENTI