Uomini e Donne, Massimiliano Mollicone ha scelto Vanessa Spoto!

Il tronista laziale ha detto no ad Eugenia Rigotti

Lara Maggio 13, 2021

Massimiliano Mollicone ha scelta Vanessa Spoto. Nella puntata odierna del trono classico di Uomini e Donne il tronista ha scelta Vanessa a discapito di Eugenia Rigotti. Maria De Filippi ha fatto entrare prima il tronista, annunciando che avrebbe fatto la sua scelta, e poi le due corteggiatrici. Si è passati poi alla visione dei best moment e alle ultime esterne fatte.

Massimiliano ha fatto entrare prima Eugenia, comunicandole che non era la sua scelta. Il tronista ha tenuto a ringraziarla per esserci stata per lui.

In seguito è entrata Vanessa a cui il tronista ha dedicato delle belle parole e le ha comunicato di essere la scelta!

Inizio innanzitutto con il dirti grazie. Grazie per questi tre mesi. Grazie per aver condiviso quella che è la tua storia, quella che sei tu. So che non è facile per quello che hai passato. Ti ringrazio per avermi permesso di entrare nella tua vita, senza neanche bussare. Perché appena sei arrivata mi hai detto “questa qui è Vanessa”. Tante volte ero in dubbio con te, come ti ho detto varie volte in esterna. Non sapevo se fare un passo in più, non sapevo se dire “Ok, forse mi devo fermare, mi sto creando un castello inutile con lei”. Peró ci ho voluto pensare bene. Anche se ci sono andato meno di pancia e più con il pensiero, con la razionalità. Ho voluto continuare con te e ti posso dire che ne è valsa la pena. Ti posso dire questo perché soprattutto nell’ultima settimana, quando hai organizzato l’ultima esterna, ho iniziato a pensare troppo. Troppo proprio. Peró l’unico pensiero che mi veniva in mente era “perché non scelgo Vanessa?” Io tra me e me dicevo “ mi tocca scegliere”. Però se a te ti va. Ti andrebbe?

Vanessa, in lacrime, ha risposto di sì. I due ragazzi, tra la commozione e gli applausi hanno ballato sulle note di Alberto Urso.

Ecco qui il primo selfie di coppia dopo la puntata:

A voi è piaciuta la scelta di Massimiliano Mollicone?

COMMENTI