‘Uomini e Donne’, Valentina Pivati dopo la rottura con Mariano Catanzaro: “Replicare a lui vorrebbe dire aprire uno scontro social, e non è quello che voglio!”

Veronica 6 Agosto, 2018

Mariano Catanzaro e Valentina Pivati

Nonostante i tanti detrattori che non credevano nella sua buona fede durante l’esperienza a Uomini e Donne, Mariano Catanzaro è riuscito alla fine a far ricredere i telespettatori scegliendo, senza preavviso, Valentina Pivati, la giovanissima milanese che sembrava aver fatto breccia nel suo cuore fin dal primo sguardo, ma che alcune incomprensioni hanno reso il loro percorso nel Trono Classico alquanto movimentata.

Usciti mano nella mano dal dating show di Canale 5, la coppia ha cercato di viversi nella loro quotidianità intensamente e, da come si evinceva dai video e dalle foto postate sui social, i due fidanzati sembravano giorno dopo giorno più affiatati e complici che mai. Da qualche settimana, però, l’assenza di dediche e scatti che li ritraevano insieme ha gettato nello sconforto i fan che hanno subito pensato ci fosse della maretta fra i due.

Subissati di messaggi dai follower che chiedevano spiegazioni, è stata dapprima l’ex corteggiatrice ad annunciare tramite una diretta la fine della relazione con Mariano, seguita subito dopo dalle dichiarazioni dell’ex tronista (QUI il post con le parole della ragazza e QUI, invece, le parole del campano).

La Pivati aveva ammesso che fuori dal programma si erano vissuti intensamente e che avevano dei progetti in ballo, ma poi sono subentrate delle incomprensioni che li hanno portati ad allontanarsi. La milanese, però, affermava di nutrire ancora stima nei confronti del suo ex compagno e di volergli bene. Catanzaro dal canto suo, invece, aveva usato toni più accesi smentendo le parole della ragazza, e asserendo, infine, che sia stata lei a porre fine alla conoscenza.

Nelle scorse ore, rispondendo ad un utente su Instagram, Valentina è tornata a parlare dell’ex tronista:

E alle sue fan, che chiedevano consigli, ha risposto:

Che ne pensate delle sue parole?

COMMENTI