Up&Down, spazio alla moda: Federica Benincà

Chia 17 Settembre, 2017

Up&Down - Federica Benincà

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra Love Coach Madeleine H. (per visitare il suo blog ricco di consigli di moda, amore e non solo cliccate QUI) che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Torniamo a parlare di moda e lo facciamo con la bellissima Federica Benincà, la corteggiatrice inizialmente scesa per Luca Onestini e poi travolta dalla passione con Marco Cartasegna, tanto da essere stata scelta. Oggi non parliamo di quello che è successo agli Elios o fuori da lì, ma solo di look. Prima di entrare nello specifico, vorrei ringraziare Federica. Dopo essermi dovuta guardare le foto di Giulia Latini e Soleil Sorge fino alle elementari per trovare due look a figura intera utilizzabili per la rubrica, qui ho avuto l’imbarazzo della scelta. Solo per questo hai ancora di più rafforzato il tuo titolo di mia corteggiatrice preferita dell’anno!

UP – “Ma come, hai avuto mille mila look tra cui scegliere e ci hai messo uno scialbo vestitone nero con biker boots in tinta e una borsa anonima? Tutto qui?“. Allora, diciamo subito che Instagram è pieno di look, ma non tutti sono favolosi, secondo poi state sottovalutando il potenziale di questo outfit. In primis il total black non sbaglia mai, secondo poi è molto più sensuale uno spacco profondo in un look simile che una minigonna abbinata a una scollatura profondissima, fidatevi. Voto: 7. Carino, sì, ma Federica può fare molto di meglio.

DOWN – Regola delle regole, se si sceglie un capo che cattura così tanto l’attenzione, tutto il resto deve essere minimal. Con queste scarpe ci si può abbinare un abito tinta unita, accollato e dal taglio il più semplice possibile. Non necessariamente nero, ma anche il bianco sarebbe perfetto. Non è perfetto, invece, la maglietta oversize. Rende tutto… non lo so, stonato. Se la incontrassi per casa mi verrebbe da dire “Uh poverina, si è dimenticata la gonna a casa, diteglielo!“. Anche i capelli così tirati non mi fanno impazzire. Voto: 4. Ora che vivrai a stretto contatto con il rutilante mondo della moda, immagino che farai molto meglio.

COMMENTI