Marco Piazzolla a Isaechia.it: ‘Giulia Montanarini è patetica oltre che completamente rifatta, Teresanna Pugliese è falsa e soffre di complessi d’inferiorità: trono bocciato!’

Di Chia - 15 marzo 2011 18:03:14

Parla il primo eliminato dal Trono rosa, che sia Giulia Montanarini che Teresanna Pugliese hanno preferito mandare a casa perchè non rispecchiava i loro gusti da un punto di vista estetico, senza dargli la possibilità di farsi conoscere.

Marco Piazzolla, 27enne barese, di fronte alle nostre domande sul suo breve percorso a Uomini e Donne, risponde con un fiume in piena di parole. E non le manda certo a dire..

Trono rosa

Premetto che non sono una persona costruita quindi tutto quello che ti sto per dire è quello che veramente penso, anche perchè alcune cose le ho dette in puntata. Parto con il dirti che questo trono a mio parere è un trono sfigato: Giulia Montanarini è fuori luogo in questo programma, è una donna che ha già un passato come subrette, come attrice, ha fatto un calendario. Diciamo che è abbastanza famosa, è una donna molto esigente, basta vedere quello che ha detto nella prima puntata richiedendo un abbigliamento da parte dei corteggiatori che andasse in primo luogo bene a lei. L’abito non fa il monaco, lei deve accettare la gente così com’è e nn cambiarla a suo piacimento! Poi nella seconda puntata ha detto che il suo uomo ideale dovrebbe essere come Richard Gere nel film L’ufficiale gentiluomo: è patetica. E’ comunque una donna che è abituata a frequentare gente di un altro ambiente -come calciatori e personaggi famosi- e vuole far credere al pubblico che potrebbe stare accanto ad un ragazzo normale, come me, non famoso non ricco: non ci credo, è falsa! Poi non parliamo della mia eliminazione: mi ha eliminato dicendomi che ho le sopracciglia depilate.. ma che scusa è? Almeno le mie sono naturali, e detto da lei è un complimento visto che è tutta rifatta e di naturale non ha niente. Dice di voler essere una Barbie, è snob e maleducata (perchè nell’esterna con Marco si sarebbe dovuta presentare di persona e non dargli buca): ma chi si crede di essere?  E’ una persona che nn merita di stare sul trono, è già popolare e non ha bisogno di andare a Uomini e donne per trovare una persona con cui poter intraprendere una storia.

Teresanna Pugliese invece la conosciamo tutti dopo quello che ha fatto con Samuele Nardi: è falsa anche lei, e a parer mio soffre di complessi di inferiorità. Non le piacciono i palestrati o comunque i ragazzi che si curano, che fanno diete: mi sa che lei non ha mai visto un palestrato vero. Siamo ragazzi normali, almeno io parlo per me: ci tengo alla cura del corpo e l’attività fisica fa bene. Forse lei -essendo una buona forchette come dice di essere- non pratica sport, ma con questo non significa che deve avere da ridire su ragazzi che alla fine non conosce. Dice di non volersi spostare da Napoli nel caso in cui dovesse scegliere un ragazzo non napoletano: ma che frasi sono? Se ami davvero qualcuno non è importante il posto ma l’importante è stare insieme. In una coppia bisogna venirsi incontro, invece lei ha detto che da Napoli e dalla sua famiglia non si spostera’ mai… e rimanesse per tutta la vita con sua mamma, crescerà davvero bene! Con Samuele lei era la prima ad essersi studiata tutto, quindi bocciata! Io sono andato lì al buio, non sapendo chi c’era sul trono; se avessi saputo che c’erano loro non ci sarei mai andato perchè non corrispondono neanche fisicamente ai miei ideali di ragazza. Entrambe vogliono giocare!

Gli altri corteggiatori li ho conosciuti poco, purtroppo. C’è Simone Bolognesi, l’ex fidanzato di Belen Rodriguez, poi Paolo Fontana, il ragazzo di 20 anni che è tutto costruito e si vede lontano kilometri che sta lì solo per farsi notare, è troppo piccolo. Invece Alessio lo vedo sincero, non mi da l’impressione di essere costruito: parecchi lo attaccano ma lui si difende tranquillamente, rispondendo con frasi semplici ma concrete.

Comunque fosse per me le manderei a casa tutte e due le troniste, non meritano di stare lì. Purtroppo il mio percorso è durato davvero poco e mi dispiace, forse perchè sono stato me stesso e non come tanti che stanno lì fingendo di essere l’uomo ideale per le troniste. Dico quello che penso, e con Giulia l’ho fatto. A Uomini e Donne ci tornerei anchee da tronista, perchè no: sarò sempre me stesso! Marco Piazzolla