Roberto Mercandalli: “Se restavo con mia moglie, finivo dritto al manicomio”

Il cumenda del Grande Fratello 8, Roberto Mercandalli, parla della fine del matrimonio con Manuela Rocco: “Le voglio bene, ma è una ragazza problematica. In passato ha sofferto di anoressia, è stata ricoverata più volte e ha tentato il suicidio. Sembrava avesse superato tutto, invece ci è ricaduta. E quando stai con una persona così, alla fine perdi il controllo e sei costretto a fare delle scelte. Eravamo in comunione dei beni e ci sono in ballo 30 milioni di capitale immobiliare. Inoltre, rischio la denuncia per stalking, ma non posso dire altro” conclude. Fonti vicine alle coppie sostengono che lui l’abbia tradita. Inoltre, tra i due la più ricca risulta essere proprio Manuela e che lui fosse in un periodo di crisi economica, ma lui si è difeso: “Sono uno dei pochi ad aver acquistato una Ferrari 458, ma da imprenditore so che se un giorno le cose dovessero andare male, dovrei fare dei tagli: quando il culo tocca l’acqua, si impara a nuotare!”

Fonte: Visto