Gianluca Pannullo: “Trono, aspettami, che arrivo!”

Di Edicola - 14 maggio 2013 14:05:28

Eva Tremila Mese

Il protagonista del Trono Over Gianluca Pannullo racconta la sua esperienza a Uomini e donne: “Volevo far conoscere a tutti il vero Gianluca. Le donne che mi si avvicinano pensano che io sia un donnaiolo e l’aspetto certo non mi aiuta. In realtà non ho mai avuto relazioni occasionali e ho sempre preferito fare l’amore con una donna anziché il sesso fine a se stesso. Però in tv ho avuto poco tempo ed è uscito il mio lato “selettivo”: ho fatto impazzire la redazione! Però non riesco a fingere e se una donna non mi colpisce non riesco a farmela piacere. Tra tutte quelle che sono arrivate, nessuna ha attirato la mia attenzione. So che posso sembrare un po’ “teenager” nei modi e perché mi piace fare sport e divertirmi, ma nelle cose importanti sono serio. Sono andato via per due motivi: il primo è che la mia permanenza non aveva senso perché non avevo trovato una compagna, il secondo perché andare in studio era inconciliabile col mio lavoro. Ho avuto modo di avere molte frequentazioni, ma non un fidanzamento. La storia con la mia ex è stata molto bella e da lei ho avuto mio figlio Matteo; oggi rimane importante per me: è intelligente e abbiamo un ottimo rapporto. Dopo il programma mi sono montato un po’ la testa, ma sempre mantenendo i piedi per terra: la popolarità oggi c’è e domani non c’è più. Se Maria De Filippi mi chiamasse per il trono, tornerei con piacere: avrei occasione di conoscere ragazze più indicate al mio target, di passare del tempo con loro e trovare la mia principessa. Per la mia donna, sarei disposto anche a tagliarmi i capelli!”

Fonte: Eva Tremila Mese