Andrea Offredi dixit, Stefania Zappa respondit

Trono blu

Stefania Zappa: ‘Per me è già chiaro che non sono la scelta, perchè sennò chiamava prima, eh.. è più che ovvio: sennò chiamavi prima l’altra!’

Tina Cipollari: ‘E che ne sai che non l’ha chiamata prima, scusa?’

Stefania: ‘Sono stata fuori un minuto!’

Tina: ‘E hai sentito quello che ho detto io no?’

Maria De Filippi: Lei ha calcolato che è stata fuori per poco tempo per essere la scelta, capito? Lei ha fatto questo ragionamento..’

Tina: ‘E allora guarda.. ri-esci e facciamo passare un quarto d’ora..’

Stefania: ‘E’ sempre stato così!’

Andrea Offredi: ‘Non è vero.. Comunque: allora, mi sarei potuto preparare quello da dire a casa, me l’hanno consigliato perchè poi sai, l’emozione di venir qua e parlare.. non è facile. Però fino all’ultimo non ho voluto né scrivermi né preparami niente perchè una volta qua seduto volevo parlare con la testa e il cuore. Quindi niente, quando sei arrivata subito comunque mi hai colpito no? Dal punto di vista estetico c’era attrazione e mi hai fatto vivere dei momenti molto belli come comunque si è visto nel nostro percorso. Molto probabilmente come si è visto non c’è stato nemmeno modo di litigare perchè alla fine siamo sempre stati bene. Anche tu sei stata molto brava perchè nonostante tutto, i giudizi della gente, delle ragazze in studio hai sempre tentato di mettere avanti me e viverci i momenti in maniera spensierata, no? E per me oggi sicuramente non è facile anche se magari la gente possa pensare che io non sia così, oggi appunto voglio parlare con il cuore e nel mio cuore non ci sei tu. Con questo non nego appunto che come si è visto con te stavo bene e tutto, però c’è stata una svolta…’

Stefania: ‘Potevi farne a meno.. non illudermi. Perchè mi hai illusa!’

Andrea: ‘Non ti ho illusa!’

Stefania: ‘Si, punto primo..’

Andrea: ‘Se ti ho portata fino a qui eliminando altre ragazze..’

Stefania: ‘Preferivo che mi eliminavi!’

Andrea: ‘…con cui ho vissuto comunque emozioni forti, ti ho portata fino qua! Per me comunque è un gesto che ho fatto per te! Siamo arrivati a questo punto..’

Stefania: ‘Non hai scelto per te, hai scelto per gli altri, punto. E ne sono convinta!’

Andrea: ‘E’ normale che tu ora sia arrabbiata..’

Stefania: ‘No, no.. ne sono convinta, che è diverso! Posso andare?’

Andrea: ‘Ok, questo è il tuo pensiero..’