Grazia Di Michele: “Non è vero che io critico le allieve di Amici per i chili di troppo”

Di Edicola - 31 dicembre 2013 14:12:26

Top

L’ormai storica insegnante di canto di Amici, Grazia Di Michele, è stata recentemente al centro della questione riguardante la concorrente Deborah Iurato e la sua fisicità: “Deborah ha una bella voce, ma avevo notato in lei una certa “sciatteria” nel suo modo di stare sul palco. Ho cercato di stimolarla attraverso la “maglia nera”, per farla lavorare su quest’aspetto. E’ stata lei a dire di non riuscire ad amare il suo aspetto e di non riuscire a guardarsi allo specchio. Io ho intuito il suo disagio. Si è alzata una polemica ingiusta contro di me e mi sembra una follia, dato che, da musicoterapeuta, ho sempre attribuito grande importanza all’approccio psicologico che s’instaura con chi si ha di fronte e al linguaggio non verbale. Non ho mai parlato dei chili di troppo: se fosse pesata 40 chili e si fosse mossa male sul palco, lo avrei detto comunque. Affronto Amici ogni anno con grande curiosità: coi ragazzi c’è sempre un reciproco scambio di energie e esperienze. Prima di fare l’insegnante, avevo fatto da giudice in alcune sfide e avevo terminato la mia formazione come musicoterapeuta. Agli inizi ero un po’ perplessa, ma per indole sono molto curiosa e così ho deciso di lanciarmi in quest’avventura. E da allora non sono più andata via!”. A proposito del rapporto col figlio ventenne Emanuele, rivela: “Mi rimprovera di essere rompiscatole anche in tv. Con lui sono dolce, ma su alcune questioni, come educazione, impegno e rispetto degli altri, non transigo. Mio fratello studiava ingegneria e mia sorella medicina, i miei mi volevano avvocato, ma io mi sono incamminata da subito sulla strada della musica: mi mantenevo suonando sulle navi da crociera. A 6 anni, al corso di danza, dimenticavo i passi perché mi concentravo sulla musica. Ero una ballerina promettente, poi lasciai per un problema di salute. Ancora oggi amici e parenti mi prendono in giro: avrei potuto far concorrenza ad Alessandra Celentano“.

Fonte: Top