Cinzia Scozzese a IsaeChia.it: ‘Tra me e Franco Garna non ha funzionato a causa delle intromissioni di Barbara De Santi!’

E’ stata una delle protagoniste del Trono Over in questa seconda parte di stagione di Uomini e Donne, si è fatta prima odiare e poi amare per il suo carattere schietto, non rinunciando ai battibecchi con diverse dame e cavalieri della trasmissione di Maria De Filippi.

Oggi in esclusiva per IsaeChia.it Cinzia Scozzese racconta perché ha deciso di abbandonare il programma e ci svela tante piccole curiosità sfuggite all’occhio indiscreto della telecamera…

Cinzia Scozzese

Ciao Cinzia! Ci racconti un po’ cosa ti ha spinto a partecipare a Uomini e Donne? Ho deciso di fare questa esperienza per mettermi in gioco come persona. Sono sempre stata abituata a fermarmi alla prima impressione non dando tante volte la possibilità di farsi conoscere a chi avrebbe potuto meritarla. Crescendo ho cercato di modificare questo lato di me e volevo metterlo alla prova partecipando al Trono Over.

Una volta approdata in trasmissione ti sei fatta subito notare per il tuo carattere forte: non le hai di certo mandate a dire e non ti sei mai nascosta dietro un dito. La tua prima frequentazione è stata con Franco Garna: vuoi raccontarci un po’ cosa ti aveva colpito del cavaliere e come mai le cose con lui non sono andate? Io sono fatta così e mi rendo conto che a primo impatto posso essere odiata, perché non tutti apprezzano la schiettezza e la sincerità, ma approfondendo la mia conoscenza sono pochi coloro che non arrivano ad amarmi. Non mi piacciono le mezze misure ed è per questo che dico sempre quello che penso. Le persone che fanno parte della mia vita sono quelle che hanno avuto la pazienza e la voglia di conoscermi sul serio. Per quanto riguarda Franco, al provino, quando mi hanno domandato cosa pensavo di lui, la mia risposta fu: ‘Mai nella vita con un uomo così!‘. Ma quel mio no categorico si è dissolto man mano, visto che poi, invece, è stato proprio lui l’unico a riuscire ad emozionarmi. Franco è una bellissima persona, un grande corteggiatore e ad oggi un grande amico.

Sempre in quel frangente di tempo non sono mancati i battibecchi con Barbara De Santi, ex fidanzata di Garna. Pensi tutto dipendesse dal fatto che fosse ancora innamorata di lui o credi ci fosse un’antipatia a pelle tra di voi che si è andata via via sfumando col tempo, tanto che nell’ultimo periodo della sua permanenza in studio sembrava andaste quasi d’accordo? Devo essere sincera: da casa Barbara non mi piaceva per niente, ma quando sono arrivata nel programma ho percepito le sue grandi debolezze e mi sono ricreduta molto su di lei. Nel corso delle ultime puntate eravamo più vicine perché c’era stato un chiarimento tra di noi e penso che quello abbia portato anche lei a cambiare idea su di me. Certo, ovviamente non ho gradito il suo intromettersi nella conoscenza tra me e Franco che ha creato dei problemi anche tra di noi, e forse proprio per questo non ha funzionato: lui mi vedeva molto vicina a lei come carattere, anche se io ritengo di essere totalmente diversa!

Franco pare abbia trovato l’amore. Diverse settimane fa, infatti, dopo una breve frequentazione con Sabrina Tacchi, i due hanno deciso di abbandonare insieme la trasmissione per viversi al di fuori. Credi che tra loro durerà? Quando lei è arrivata a Uomini e Donne le  dissi che sarebbe stata la prossima ‘vittima’ di Franco. Anche a lei inizialmente lui non piaceva, ma avevamo fatto una scommessa, perché ero sicura che avrebbe cambiato idea la settimana successiva. E ovviamente l’ho vinta (ride, ndr)! Credo nella loro storia perché Sabrina è una persona dolcissima e Franco cercava proprio questo, soprattutto dopo la storia burrascosa con Barbara. L’ho visto molto emozionato il giorno che hanno lasciato il programma e spero per loro che duri!

E dell’abbandono di Barbara con Davide, invece, cos’hai pensato? Non c’ero quando hanno deciso di andare via, ma se lei è felice, lo sono anch’io per loro. Davide ho avuto il piacere di conoscerlo molti anni fa, perché veniva in vacanza con i suoi genitori in Sicilia al camping di proprietà della mia famiglia… mi sembra una bravissima persona.

Hai avuto, inoltre, una breve frequentazione anche con Giampietro Valti, conclusasi non appena hai scoperto i suoi precedenti televisivi piuttosto discutibili. Vuoi raccontarci cosa ti piaceva di lui e cos’hai pensato non appena hai avuto modo di visionare tutto il materiale che lo riguarda? Conoscendolo direttamente ti aveva mai dato l’idea di essere un tipo così… “fuori dalle righe”? Non hai tollerato le sue bugie e hai provveduto subito a rompere i legami: qual è stata la cosa che ti ha dato più fastidio? Con il ‘signor’ – se così lo si può definire – Valti ho solo mangiato una pizza, il resto sono state conversazioni telefoniche. Mi rimproveravo il fatto di non riuscire a essere carina con lui, perché con me è sempre stato un ragazzo dolcissimo, ma troppe bugie e casini vari! In studio non sono riuscita a far capire il reale problema della nostra conoscenza e mi dispiace che da casa abbiano percepito che il motivo della mia sfuriata fosse solo il fattore lavorativo. Giampietro diceva di essere benestante, ma non poteva permettersi neanche una telefonata! Partiamo dal presupposto che io nutro il massimo rispetto nei confronti di chi non ha o ha perso un lavoro, vivo sola da 22 anni e ho fatto tanti sacrifici per potermi mantenere, quindi so cosa significa, ma mentire non l’ho mai considerata la soluzione a nessun genere di problema. Mi dispiace solo di aver perso tempo dietro una persona così!

E del fatto che abbia abbandonato la trasmissione insieme a Barbara P. cosa ne pensi? Non sembravano molto contenti di questa scelta… Loro secondo me speravano di poter rimanere in trasmissione come Gemma Galgani e Giorgio Manetti, col quale lui era molto amico. Probabilmente sarà stato quest’ultimo a suggerirgli il modo più semplice per stare a centro studio, ma diciamo che con Giampietro non ha funzionato e si è incastrato con le sue stesse mani! So che la storia tra lui e Barbara è durata solo due giorni e poi si sono mollati…  mi dispiace per lei che sia caduta nel suo tranello!

A proposito di Gemma e Giorgio, la loro relazione sta facendo molto discutere. Cosa pensi a riguardo? Io credo che anche quando si è innamorati si debba mantenere un minimo di amor proprio e stima di se stessi, Gemma non lo sta facendo per niente e non la capisco… un uomo come Giorgio spero di non incontrarlo mai nella vita!

Nel corso della tua permanenza nel Trono Over abbiamo avuto modo di assistere anche a qualche tuo battibecco con Samuel Baiocchi che ti ha accusata di essere una persona falsa. Vuoi raccontarci meglio cos’è successo tra di voi? Samuel sperava di poter fare giochetti che gli avrebbero permesso di stare al centro dell’attenzione, ma con me non c’è riuscito! In una delle ultime puntate mi ha invitata a ballare chiedendomi di potermi nuovamente corteggiare. Alla mia risposta negativa ha pensato bene di girare la frittata. Non aggiungo altro perché potrei essere molto offensiva, anzi, no, qualcosa la voglio dire: lui sta prendendo per i fondelli tutti per un suo tornaconto economico!

Nessun cavaliere tra quelli conosciuti pare ti abbia rapito davvero il cuore: cosa è mancato a tutti loro per far innamorare Cinzia? Mi dispiace ma gli uomini che sono lì – perlomeno quelli che ho conosciuto io – sono tutti prime donne e io, donna indipendente, cerco una persona che mi completi. In ogni caso erano tutti mediamente troppo grandi d’età.

Nel corso di una delle ultime puntate, quando abbiamo assistito ad un ‘Cinzia contro tutti‘, non ne hai potuto più e hai deciso di salutare compagni d’avventura e telespettatori. Ci spieghi un po’ meglio cos’è successo? Ho deciso di andar via perché, come ti dicevo a inizio intervista, io volevo non fermarmi all’aspetto fisico, ma approfondire la conoscenza con chi avevo di fronte. Però, poi, tutte le volte che facevo presente che non mi era scattata la scintilla, in studio iniziava il massacro. Sono sempre stata chiara con gli uomini che ho frequentato e, nel corso delle nostre telefonate, mi rispondevano che mi avrebbero voluta nella loro vita anche solo come amica. Poi, però, una volta in trasmissione, per avere due minuti di visibilità in più, facevano di tutto per sminuirmi. Non ho mai permesso a nessuno di mancarmi di rispetto e, visto che tra gli uomini non c’era nessuno di mio gradimento, ho preferito salutare, ringraziare e andar via: non mi serve rimanere nel programma come fanno determinati personaggi!

Quali sono i tuoi progetti per il futuro? Sappiamo che hai un’attività che adori molto: vuoi parlarcene un po’? Da 4 anni anni ho un’azienda d’abbigliamento femminile, Chic Beachwear Cinzia Scozzese (Qui trovate la pagina Facebook e Qui il sito web). Ho studiato molto per realizzare questo sogno e sono fiera di esserci riuscita con le mie sole forze. L’azienda prende il nome dal mio cagnolino che amo alla follia e tratta un prodotto di nicchia molto ricercato. Sono io stessa ad occuparmi dell’ufficio stile e della ricerca dei tessuti. Ora che sta per iniziare la stagione estiva, sto preparando la sfilata che si terrà a Roma la prima settimana di giugno e ovviamente siete tutti invitati! E poi… poi, niente, ci saranno le vacanze estive e io aspetto sempre l’arrivo del principe azzurro!

Un bacio a tutte le utenti di IsaeChia.it e grazie per il sostegno che mi avete dimostrato, Cinzia