‘Maurizio Costanzo Show’, Vittorio Sgarbi cacciato per aver interrotto il momento dedicato a Claudia Galanti

Maurizio Costanzo Show - Claudia Galanti, Vittorio Sgarbi e Maurizio Costanzo

Continua il successo del Maurizio Costanzo Show, di cui ieri sera su Rete 4 è andata in onda la terza puntata: oltre ad un buono share, il programma sta andando benissimo anche sui social network, dove l’hashtag #MaurizioCostanzoShow è diventato una tendenza. A tenere banco in questo episodio è stata senza dubbio la polemica divampata tra Vittorio Sgarbi e suo figlio Carlo Brenner Sgrarbi, che già erano stati sul palco del Teatro De Paolis la scorsa settimana, e in generale il comportamento del critico d’arte durante la trasmissione.

Anche questa settimana nel talk si è parlato di famiglia, tema tanto caro a Costanzo, e per discuterne sono stati invitati anche l’attrice Nancy Brilli, il comico Massimo Lopez, i cantanti Emma Marrone (che si è esibita cantando Amami) e Fedez (che ha interpretato il suo ultimo successo Pop-Hoolista), Carolina Castagna figlia del compianto presentatore Alberto, il giornalista Aldo Cazzullo, l’autrice televisiva Maria Elena Fabi e infine Rudy Zerbi e Davide Mengacci, che hanno raccontato come si può vivere il rapporto padre figlio pur conoscendosi solo dopo trent’anni.

A chiudere la puntata è stata chiamata Claudia Galanti a cui è spettato l’ingrato compito di raccontare come si può sopravvivere a qualcosa di così tremendo come la morte di una figlia di soli nove mesi. La modella ha rivissuto la perdita della piccola Indila Carolina Mimran perché vorrebbe essere l’esempio che si può andare avanti dopo una tragedia simile ed essere d’aiuto a chi sta vivendo il suo stesso dolore. Il momento, però, è stato interrotto dal chiacchiericcio di Sgarbi, impegnato in discussioni private con altri ospiti, cosa che molto ha indispettito il padrone di casa.

Quando Costanzo ha chiesto silenzio e rispetto per una storia così dolorosa e delicata, Sgarbi è sbottato spiegando che non riusciva a sentire nemmeno una parola di quello che stava dicendo la showgirl sudamericana e poi si è alzato sbraitando per la gioia del conduttore.

E voi che ne pensate del comportamento del critico d’arte più famoso della nostra televisione?

Maurizio Costanzo Show

Clicca sull’immagine per vedere il video

About Redazione.IsaeChia

19 commenti

  1. Sgarbi incommentabile, pessima anche Nancy Brilli con il suo commento. La “signora” forse si è dimenticata quando stava in televisione a raccontare i suoi drammi, che era sterile etc. Sempre brutto vedere che le donne non riescono ad essere solidali tra loro, nemmeno in queste occasioni. Claudia una gran signora come sempre, non si è abbassata a rispondere, anche se lo avrebbero meritato

    • Sono d’accordo con ogni tua parola. Ho trovato stupidamente gratuita la cattiveria celata dietro la facile critica qualunquista della Brilli (che non ha brillato per sensibilità).
      Conosco una signora che ha dovuto affrontare questo tipo di tragedia, ed ho visto lo stesso sguardo ,”privato a priori” di qualsiasi potenziale futura meraviglia, negli occhi della Galanti.

      • Esatto. Aggiungo anche che io sono una ragazza, non ho figli, e il commento della Brilli è orribile proprio perché proviene da una donna che ha avuto dei grossi problemi per avere un figlio. Quindi sia in quanto donna, sia in quanto mamma, mi sarei aspettata una certa sensibilità e comprensione. Invece no, stava lì dal suo trespolo con quell’aria di superiorità, nonostante Costanzo le abbia persino fatto notare che la preferisce come pittrice più che come attrice…. Il che non mi sembra poi così gratificante

  2. Sgarbi è quello che è, scemo Costanzo a invitarlo, anzi furbo a invitarlo, se no nessuno si filerebbe questo inutile MCS 2.0

  3. non vidi quel frammento.dopo lopez,uscii dal gioco.non so come sia andata la curva dopo lo sclero di sgarbi,ma fino a lopez,per me,era sottoterra.ritornò il fantasma che ,la settimana scorsa,era andato in vacanza.
    +per quanto riguarda la galanti,non riesco ad acchiappar il video.ma già dissi.mi autotacqui.finchè dura.
    +che c’è da starsene zitti ,dinnanzi una storia ripetuta e sbattuta e ripetuta e pianta e ripetuta in scempiovisione?io faccio finta di non sentì.io parlo d’altro.sennò dico come la penso.che è peggio.
    +sgarbi come briga come gemma.niente da eccepire.

  4. è stato tutto cio molto imbarazzante e degradante, in primis per la discussione che sgarbi ha iniziato con SUO figlio, incommentabile, raccapriciante è a dir poco, anche se a parlare era sgarbi, non era giustificato nemmeno il personaggio.
    La brilli pessima, che cavolo commenta a fare? ha inteso che la galanti non dovrebbe soffrire poi cosi tanto se va in una trasmissione a parlarne, che poi noi se condividiamo il suo parere è una cosa a parte, ma in trasmissione come fai ad apparire cosi acida? a parte che io la brilli non la sopporto, ma poi dico, se costanzo la invita si sarà fatto i suoi calcoli no? A me sembra che sotto ci sia marianona nostra a suggerire a costanzo suo quali argomenti trattare e quali personaggi invitare. Non vorrei mai che il maurizio costanzo show diventi la fotocopia della d’urso o della toffanin style…. ma mi sa che si avvicinerà tantissimo.

  5. Sgarbi ha tanta cultura e zero intelligenza

  6. sakurakoji1973

    Io non guarderò più la Galanti che parla della sua bimba.

  7. La Brilli dovrebbe uscire un po’ piú spesso dal suo paesello, mi sa. Magari scoprirebbe che all’estero ci sono gruppi di appoggio per qualunque cosa.

  8. ps. ho cercato in google chi fosse la tizia bionda che ha ribadito 50000000 volte di essere UNA GIORNALISTA, eccola: https://a1-images.myspacecdn.com/images01/56/d88217b14dc16da163a0c9338f816fca/full.jpg

    • son sicura che ci sia un gruppo d’ascolto ,pure,per la suddetta giornalista.
      +Toffanin,d’urso,costanzoshow,giornaletti,socialetti,scendiletto,gruppi d’ascolto?
      +vabbuò,l’abbiam ascoltata.

      • lui:aspè.ferma il racconto a quando hai saputo della morte di tua figlia.io mi appiccico n’attimo con quello.un attimo solo.il tempo di un teatrino.il tempo che gioco a her director e alunno ribelle e poi ti ridò la parola.
        …..
        lei: risolini.mossettine.allora,mi chiamarono e mi dissero –tua figlia è morta—.
        +mi cacciarono quella volta che ascoltai.

  9. Premetto che la Galanti non mi piace, ma ancora di meno mi piace il fatto che di trasmissione in trasmissione a raccontare questa storia.
    Sgarbi un grandissimo maleducato

    PS: Rudy Zerby mi attizza troppo :letto

  10. La Galanti è agghiacciante.E mi stupisco che ci siano persone che la difendano.

    • C’è chi la difende perché non tutti al mondo sono rosiconi e invidiosi della sua vita lussuosa, della sua bellezza. Tutti a dire : io non farei questo, io non farei quello… Nessuno che si metta nei suoi panni. Che cosa ha fatto per meritare questo accanimento? Scommetto che se fosse stata brutta e povera l’avrebbero compatita tutti, ma sembra che invece debba espiare chissà quali colpe per la vita che ha avuto. E ripeto che è sempre brutto vedere che le prime a criticare sono le donne, sempre pronte ad accanirsi sulle altre

      • Grazie della rosicona ed invidiosa.Onestamente non me ne frega un’emerita mazza del fatto che sia una bella donna e abbia i soldi,non cambierei mai e poi mai la mia vita con la sua(e non perché ha subito un lutto).
        Questa donna sta strumentalizzando la morte della sua piccola ed è un dato di fatto,considerando anche le parole di Signorini riguardo la copertina della sua rivista,e sinceramente tutto questo mi fa venire i brividi.Poi se la gente la vuole difendere e insultare quelle come me che provano disgusto davanti a queste cose sbandierando il solito luogo comune delle donne che si odiano tra loro,non mi interessa.

        • Io non ti sto insultando, non è un luogo comune che le donne criticano sempre le altre donne, ma purtroppo è la realtà. Nel 90% dei commenti fatti a questa donna, si nasconde nemmeno in modo celato, una certa invidia. Poi se questo non è il tuo caso, mi fa piacere per te. Però, ecco, io non sono talmente ipocrita da non dire che nei suoi panni e con i suoi soldi non avrei vissuto una vita lussuosa come la sua. Questa donna non è una santa, ma non mi sembra che sia così tanto grave andare in tv a parlare della morte di sua figlia. Anche perché non lo fa ridendo e tutti ne parlano, non vedo perché non si possa esprimere la diretta interessata. Non dimentichiamoci che ha altri 2 figli a cui pensare è un marito in carcere. Per questo prima di giudicare, mi fermerei un attimo a pensare

          • Scusate per gli errori di ortografia, grazie al correttore automatico dell’iPhone

  11. Mi ha stupito molto la freddezza della Brilli. La Galanti non spicca per simpatia e sicuramente è opinabile la sua presenza in una trasmissione televisiva dopo quello che ha subito, ci si aspetta che un dolore così grande non possa essere raccontato in tv, però va rispettata. Non bisogna essere attrici per portare una maschera, la Galanti ha la sua, ma non si può non crederle che quando la sera va a dormire piange pensando alla sua bambina.

    La Brilli ha un po messo in dubbio ciò, la Galanti può anche aver ceduto all’esibizionismo ma rimane una madre che ha subito il dolore più grande che non si augura a nessuno e non va messo in discussione.

Inserisci un commento

Not using HHVM