‘Grande Fratello 7’, Milo Coretti accusato di truffa

Milo Coretti

Abbiamo conosciuto Milo Coretti nel 2007, quando entrò nella Cantina della settima edizione del Grande Fratello. Quell’anno attirò le simpatie del pubblico per i suoi modi un po’ sopra le righe e per i continui scherzi che tirava ai suoi coinquilini, in particolare a Guendalina Canessa con cui iniziò una storia d’amore, che però non durò fuori della Casa. Alla fine Milo vinse il programma, battendo sul filo del rasoio Alessandro Tersigni, ma nel dopo reality ha avuto molto meno successo rispetto al suo concittadino, che, invece, ha iniziato una promettente carriera da attore.

Attualmente Coretti non sta passando un periodo particolarmente felice, visto che su di lui pendono delle gravi accuse. A quanto pare Milo avrebbe acquistato un Audi A5, che poi, però, gli sarebbe stata rubata. Al momento di richiedere alla sua società assicuratrice il rimborso del danno avrebbe presentato una fattura molto gonfiata, dichiarando di aver pagato ben diciotto mila euro in più rispetto a quanto effettivamente speso. L’Allianz, insospettita dalla discrepanza tra il prezzo dichiarato dall’ex gieffino e quello di mercato, ha denunciato Coretti alle autorità competenti, e il romano adesso rischia una condanna per truffa.

In attesa di sapere come evolverà questa vicenda, con la prima sentenza prevista per metà novembre, facciamo il nostro in bocca al lupo a Milo, sperando che riesca a chiarire la situazione. E a voi piaceva all’epoca della sua partecipazione al Grande Fratello?

About Redazione.IsaeChia

Un commento

  1. Ammetto che all’epoca trovavo la coppia Canessa-Coretti carina e divertente. Più che altro la trovavo improbabile. Detto ciò, se quello che l’assicurazione sostiene fosse vero…per Milo sarebbe un bel guaio.

Inserisci un commento

Not using HHVM