Lanciato il nuovo palinsesto La7: Urbano Cairo lancia il talent sui comici, mentre a Miss Italia ci saranno conferme… e novità!

Nuovo

“Continuità e innovazione”: sono queste le parole chiave della prossima stagione televisiva di La7. Il presidente Urbano Cairo, infatti, ha confermato molti programmi che funzionano, pur restando aperto alle novità: “Aver dato continuità ha portato i suoi frutti. Tuttavia, oggi, pur rimanendo fedele a se stessa, La7 si apre ai cambiamenti“. Così, accanto alle conferme dei programmi Dimartedì, La gabbia e Piazza pulita, ci saranno varie innovazioni. La prima è il programma pomeridiano condotto da Tiziana Panella: “Tiziana è un volto molto apprezzato e considerato il successo del programma che fa la mattina, Coffee break, mi aspetto cose egregie da lei, che è entusiasta per la nuova avventura. Tratterà argomenti a tuttotondo, spaziando e toccando temi che appassionano i telespettatori. Un modo per cercare di raggiungere un pubblico diverso dal nostro solito target, più femminile e anche un po’ più giovane“. E proprio in questa direzione va anche l’altra grande novità: un talent show per i comici in erba. “Abbiamo siglato un’intesa con il produttore di Made in Sud, Nando Mormone. Adesso stanno svolgendo i casting in giro per l’Italia per la nostra trasmissione, che si chiama Il boss e i comici”. Ad allenare i concorrenti, ci saranno i coach Omar Fantini, Antonio Giuliani, Dado e Paolo Caiazzo. A giudicare le performance ci saranno dei comici di altissimo livello. Per ora è certo il nome di Alessandro Siani, ma si parla anche del Mago Forest e di Vincenzo Salemme. Ma, oltre che delle novità, Cairo parla anche delle grandi conferme, delle sue certezze, che hanno fatto salire gli ascolti della rete: Enrico Mentana, con il suo TG, e Lilli Gruber. “Quello di Otto e mezzo è un appuntamento importante. Chiunque abbia qualcosa di importante da dire sul piano economico e politico non può non andare dalla Gruber“. E infine, il fiore all’occhiello di La7, Crozza nel paese delle meraviglie: “E’ un prodotto eccellente. Maurizio Crozza è il comico italiano che più di ogni altro, sa cogliere la sintesi estrema di ogni personaggio. Basti pensare alla sua imitazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a poche ore dalla sua elezione!“. E si rinnova, per il terzo anno consecutivo dopo l’addio alla Rai, anche l’appuntamento con Miss Italia, firmato da Patrizia Mirigliani. Anche stavolta alla conduzione ci sarà Simona Ventura e la finale verrà trasmessa domenica 20 settembre. La vincitrice erediterà la corona di Clarissa Marchese, la Miss Italia in carica, che a sua volta l’ha ereditata da Giulia Arena, ora conduttrice del programma Gustibus, sulla stessa rete. La grande novità? Una giuria inedita, dove spicca una vecchia conoscenza della Ventura: Vladimir Luxuria, vincitrice dell’Isola dei famosi 6.

Fonte: Nuovo