Attilio Fontana e Clizia Fornasier: “Aspettiamo un figlio grazie a Carlo Conti!”

Di Edicola - 18 gennaio 2016 16:01:43

Chi

Attilio Fontana faceva parte della band Ragazzi italiani; Clizia Fornasier era l’inviata di Quelli che il calcio. I due poi hanno fatto carriera come attori e si sono conosciuti nel programma Tale e quale show nel 2013. Un colpo di fulmine, poi una lunga amicizia epistolare. Entrambi erano fidanzati da anni (lui con Ilaria Porceddu, ex concorrente di X Factor), poi la relazione di Attilio è finita e ha cominciato a pensare a Clizia non solo come un’amica. Ma l’ha aspettata, per circa un anno. Adesso stanno insieme e stanno per avere un bambino. “La nostra storia sembra una favola d’altri tempi” esordisce infatti lei. Quando si nota che non è da tutti avere Carlo Conti come Cupido, inoltre, la Fornasier precisa: “Ed è stato anche il mio battesimo televisivo, a Miss Italia!”. “Anche il mio, nel programma Su le mani con i Ragazzi italiani come cast fisso. Non finirò mai di ringraziarlo: mi ha fatto incontrare questa donna” aggiunge Attilio. Quando si chiede se l’attesa di un bambino li sta cambiando, lei racconta: “Ho sempre sognato di diventare madre. E’ bello e naturale…E ho sempre fame“, mentre lui rivela: “Io ne farei 16 di bambini! Sono sempre scappato dalle responsabilità, ma Clizia è la prima donna con cui sento di non voler più essere Peter Pan“. Quando si domanda invece il toto-sesso e l’eventuale nome, lei dice: “Maschio. Mi piacerebbe Blu“, mentre lui dice: “Mi piacerebbe essere ostaggio di due principesse, quindi femmina. Rosa Neve“. E il matrimonio? “Ho 29 anni, ma non ho mai sognato l’abito bianco. Un bambino lega molto di più. Mi piacerebbe sposarmi, un domani, ma con un bambino accanto a noi” risponde Clizia. “E’ un pensiero, ma la priorità è conoscere questa creatura che verrà” fa eco Fontana. Per terminare, quando si chiede ad entrambi cosa amano di più dell’altro fisicamente e se sono gelosi, l’attrice risponde: “Le sue mani. Oltre ad essere un compositore musicale, è uno scultore, quindi ha una manualità pazzesca. Poi tra noi c’è una chimica pazzesca. E’ un vero maschio d’altri tempi, un uomo che ti fa sentire donna. Mi infastidiscono le ‘provoline’ sfacciate che arrivano dal passato“. Lui, invece, svela: “Nel nostro mestiere incontri bellissime donne, ma lei è l’unica bellezza che ho conosciuto la cui fisicità corrisponde anche all’anima. E sono gelosissimo: con lei ci provano anche i sassi!”. Infine, quando le si chiede come continuerà la carriera dopo che sarà diventata mamma, Clizia spiega: “Ho deciso di avere ora un bambino perché ho l’energia per poterlo seguire appieno. Ho rifiutato una fiction, ma è una rinuncia fatta con piacere“.

Fonte: Chi