Manuel Vallicella dixit, Fabio Ferrara respondit

Trono classico - Manuel Vallicella

Fabio Ferrara riferendosi a Manuel Vallicella: “Tu sei timido a cazzi tuoi, perché uno timido non va a fare quelle cose là, ma tanto non ti preoccupare, che due settimane vieni fuori pure tu! Poi ti ripeto, se ti vuoi confrontare con me, perché in esterna fai il fenomeno, fai il figo, qua dentro fai quello con gli occhi lucidi, quello che vuole piglià per il culo la gente, stai così… Però se vuoi confrontarti con me ti puoi confrontare qua dentro, ti puoi confrontare fuori, ti puoi confrontare nel camerino, a Verona, a Torino, a Milano, ‘a ro vo tu’, io son sempre disponibile, sempre… Quando vuoi!”

[…]

Manuel Vallicella: “Persone come Fabio ne ho conosciute tante nella mia vita.. Fuori me lo mangio, qua faccio più fatica!”

Fabio Ferrara: “E andiamo fuori! Qual è il problema? Però poi quando ci andiamo a togliere i microfoni, non venire là a salutà, ‘tutto apposto?‘, perché io poi me lo porto pure fuori… […] nel camioncino, dove vuoi! Possiamo andare pure mo!”

Manuel Vallicella: “Ti mangio fuori! Attento a quello che dici.. Attento!”

Fabio Ferrara: “Fa u brav, fa o tranquillo! Perché io sono un po’ ignorante… Fai il tranquillo, perché io lo nascondo ma sono molto ignorante, molto! Io so’ proprio ignorante… Vedi, inizi a venire fuori, inizi a venire fuori… Un paio di settimane e inizi a venire fuori.. Hai visto? Pure Manuel non è più timido! Non ha più gli occhi lucidi, guarda! Non piange più… Porto i fazzoletti la prossima volta!”

About Chia

25 commenti

  1. Speravo che lo shining di manuel appiccasse fuoco al ciuffo di fabio

    • Ahahahah se controllavano le mutande di Fabio z me trovavano qualche sorpresa.. ahahhah lo guardava terrorizzato mentre faceva il fenomeno ahahah

      • ahahah siii ad un certo punto mentre parlava con maria era tutto accovacciato nella seggiolina

        • Mah, per quanto Fabio possa risultare odioso, trovo che tutto gli manchi fuorché il coraggio… e ho davvero avuto un sentore sinistro per via dell’espressione fissa di Manuel e l’atmosfera calata all’improvviso (che non era la solita di fronte alle sbruffonate…).

          • Io ho riguardato per curiosità la scena su internet, l’avevo vista in diretta ma non avevo dato grande peso. Sono arrivata alla conclusione che secondo me hanno un po’ calcato la mano col gioco di telecamere, focalizzando molto sull’espressione di Manuel che non rispondeva ai richiami, poco percettibili secondo me, di Maria. Inoltre noi vediamo solo Manuel con lo sguardo fisso, non vediamo Fabio in quella scena, dando la sensazione che gli stia per partire l’embolo. Almeno questa è la mia chiave di lettura, ma magari sono molto ingenua 🙂

    • Repro80, “lo shining di Manuel” 😀
      Giustissimo. La Sanguinaria non deve avere il monopolio sullo shining. 😛

      Ed è vero quello che scrivi a proposito del gioco di telecamere, c’è stata una zoomata sul primo piano di Manuel. 😉

  2. Che è un vanto essere ignorante adesso?

  3. Lui è un po’ ignorante, lui lo nasconde ma è molto ignorante, molto!

  4. La Valli farebbe fene a scegliere, prima o poi scatta la rissa da saloon.

  5. Ma se uno mentre battibecchiamo inizia ad intercalare in napoletano probabilmente mi tirerebbe fuori lo stesso sguardo

  6. ma sono troppo str@@@a se dico che uno come fabietto mi fa salire il crimine ogni volta che apre bocca per sparare una delle sue ovvietà? Manuel e Filippo provano a parlarci in modo tranquillo, con un tono di voce controllato e in italiano (e già qui è un grosso salto di qualità per gli standard di quello studio) e quello sbraita sopra con frasi sguaiate in dialetto..lo sguardo da “ora ti incenerisco” per me ci sta tutto, io farei di peggio

    • La penso come te. Non voglio prendere le difese di Manuel a prescindere, anzi, mi è servito leggere anche il parere di chi è stato intimorito dallo stesso, però, rileggendo la trascrizione di questo dialogo emerge tutta la parac*laggine di Fabio. Già ieri durante la puntata mi era sembrato che le cose non fossero proprio come le descriveva lui… infatti dopo questo scambio di battute e l’intervento di Maria Fabio ha insistito più e più volte dicendo che era stato Manuel a provocarlo, a invitarlo fuori, a minacciare la rissa… Invece (verba volant, scripta manent) qui sopra si capisce benissimo che è stato Mr. Ciuffo il provocatore/mistificatore.

      • La provocazione è partita da Fabio, vero, tuttavia in replica a quanto appena affermato in esterna da Manuel: nel succo, che fuori da lì è solito affrontare di petto gli avversari. E dopo la puntata di ieri, non ho difficoltà a credergli, me lo vedo eccome e non mi piace per nulla.

        • Però non è che in esterna avesse detto che intendeva squartare gli avversari o inviare dei sicari… la rivalità è normale fra corteggiatori. Semmai non è normale – e noi purtroppo ci siamo abituate – che questa rivalità si manifesti con patetici attacchi alla Fabio. Ripeto, non voglio prendere le difese di Manuel, magari è il peggior criminale sulla piazza, però ho preferito il suo modo di porsi (poche parole, lapidarie), piuttosto che il querulo ciuffetto che sbraita come una lavandaia.

          • Sì, Manuel non aveva lanciato attacchi diretti a nessuno, ma fatto capire – come ribadito in sostanza pure nel dixit qui sopra – che lì dentro si sente disarmato perché fuori è abituato a reagire in altro modo… e io – a torto o ragione – ho percepito qualcosa di pericoloso in lui…. (Fabio sarà pure una mosca tze tze, ma l’altro che stizzito finisce mezzo in trance a me ha fatto un effetto taaanto strano…).

          • (comunque, per carità, tanto meglio se mi fossi sbagliata…)

          • Io la penso come Rogersiana. 🙂

Inserisci un commento

Not using HHVM