Sophia Galazzo e Valentina Salvagno a IsaeChia.it: “Non c’è stato nessun incontro tra noi e Lucas Peracchi, e Sophia non scenderà mai a corteggiarlo! La novità è che presto andremo a convivere…”

Di Titta - 10 marzo 2016 17:03:28

Le abbiamo conosciute a Uomini e Donne nelle vesti di corteggiatrici: Sophia Galazzo era arrivata a settembre alla corte di Amedeo Barbato e si era distinta sin da subito per la sua bellezza e il suo carattere deciso, tanto da conquistare il tronista napoletano che a dicembre aveva deciso di sceglierla e viverla fuori. L’impatto con la realtà, però, non era stato positivo e, complice l’intervista che la ex di Amedeo aveva rilasciato in esclusiva a noi di IsaeChia.it confidando di essere ancora legata al giovane assicuratore, aveva portato alla fine della relazione. Destino diverso, invece, per Valentina Salvagno che, giunta in trasmissione per conquistare Lucas Peracchi, si era presto resa conto, nonostante la forte chimica che sembrava esserci inizialmente e dopo un passionale bacio che non aveva però emozionato il tronista, di non essere più interessata al bel Peracchi e aveva deciso di abbandonare la trasmissione, spiegando i motivi della sua scelta con un bigliettino.

Nessun lieto fine sentimentale, quindi, ha allietato la vita delle due ragazze (QUI e QUI potete leggere le loro interviste in cui ci hanno raccontato del loro percorso in trasmissione), ma un vero rapporto d’amicizia è nato grazie alla partecipazione a Uomini e Donne. Un rapporto d’amicizia vera che ha spinto le due giovani ex corteggiatrici a decidere di andare a convivere. Proprio questo, oggi, raccontano in esclusiva a noi di IsaeChia.it Sophia e Valentina che ci tengono anche a smentire alcune voci che le riguardano…

Sophia Galazzo e Valentina Salvagno

Ciao ragazze! Allora, raccontateci un po’, com’è nata la vostra amicizia?

Sophia: Ciao ragazze! Tutto iniziò una tragica mattinata, quando incontrai Vale… E se vi parlo di tragedia c’è un motivo: insieme siamo davvero un disastro! Quello che pensiamo, facciamo e viviamo a 1000 all’ora!

Valentina: Diciamo che tra noi fu subito pazzo amore! Dopo aver registrato una puntata, parlando delle nostre vite, ci rendemmo conto che ci accomunava l’idea di voler vivere a Roma, dove io divido già una casa con alcune ragazze. E parlando e scherzando ci ritroviamo oggi, a distanza di pochi mesi, ad aver trovato sul serio casa insieme!

Voi vi siete conosciute a Uomini e Donne, dove tu Sophia corteggiavi Amedeo Barbato e Valentina Lucas Peracchi. Al suo arrivo, però, Lucas sembrava molto interessato a te e solo il tuo forte coinvolgimento nei riguardi di Amedeo ha interrotto quasi sul nascere la vostra conoscenza. Non c’è mai stata gelosia tra voi per questo precedente? È lì che ho smarrito la retta via (ride, ndr). Tra me e Vale non c’è mai stata assolutamente gelosia per questo episodio, abbiamo una grande capacità di comprensione l’una nei confronti dell’altra. Abbiamo gli stessi gusti, nella vita e anche come prototipo di ragazzo ideale. Non c’era motivo di far nascere gelosie, perché io avevo già avevo fatto la mia scelta e quando ci sono uscita in esterna, tra l’altro, lei doveva ancora conoscere Lucas.

A proposito del tuo percorso a Uomini e Donne e del controverso epilogo che ha avuto la tua storia con Amedeo, dopo l’intervista che hai rilasciato in esclusiva a noi di IsaeChia, sei stata accusata dai tuoi stessi fan di non essere stata del tutto sincera e di essere d’accordo con lui. Cosa rispondi a queste insinuazioni? Ad oggi posso dirvi che il pensiero di raccontare come stavano le cose, senza filtri, mi ha sfiorato, proprio perché io e Amedeo non eravamo d’accordo per nulla! Non so se tornassi indietro cosa farei perché mi è dispiaciuto essere accusata di essere stata al suo gioco, ma vi posso garantire che se nella scorsa intervista non ho detto tutto, è semplicemente perché la situazione era ormai insostenibile. Ho preferito rimanere sul vago in modo che si smettesse di parlare dell’accaduto. Io so come sono andate le cose e mi basta questo. Stavo davvero male e volevo solo che tutto finisse al più presto!

Dopo la bufera che si è scatenata e che ha coinvolto insieme a te e Amedeo anche la ex di lui, Serena Panella, vi siete mai risentiti tu e lui? Dopo lo sfogo sui social, Amedeo l’ho risentito solo per mettere in chiaro definitivamente la situazione e per dirgli di risolvere le cose tra noi, senza coinvolgere ulteriormente persone esterne. Il mio intento era esclusivamente quello! Infatti dopo aver eliminato tutto lo schifo non l’ho più risentito…

In realtà poche settimane fa Amedeo ha pubblicato un’immagine sui suoi social e i fan più attenti hanno notato che la cover del suo cellulare è la stessa che hai anche tu, come si nota da alcuni selfie che in passato hai condiviso sui tuoi profili. Se non c’è nessun legame tra voi si tratta quindi solo di una coincidenza? Assolutamente sì! Io e Vale abbiamo scattato la foto in cui si vede la cover nel bagno di un locale, allo specchio! Per me è stato un selfie come tanti altri, non ci ho proprio pensato. Non so se si tratta di ingenuità o pigrizia, ma io non le do alcun peso! Quando è finita la mia relazione con Amedeo il mio primo pensiero non è di certo stato quello di cambiare la cover del cellulare, credo sia normale. Onestamente non la associo nemmeno a lui, per me è solo una cover carina, ma forse mi converrà fare più attenzione a scattare i selfie la prossima volta (ride, ndr)!

Vale il ‘tuo’ tronista invece è ancora in carica e il suo percorso sembra non voler volgere alla fine. Cosa pensi della sua decisione di far scendere nuove corteggiatrici? Non mi stupisce per nulla! Lui lo aveva detto e quindi era prevedibile. La cosa triste, per me, non è tanto il fatto che lui abbia fatto scendere nuove corteggiatrici perché non si sentiva pronto a scegliere, ma che – nonostante siano scese queste nuove ragazze – a Lucas non frega proprio niente di nessuna! E questo lo deduco ora che sto continuando, dall’esterno, a seguire il suo percorso e vedo proprio palesemente che nelle sue esterne non c’è nessun sentimento sincero, né la rabbia, né il fastidio, né la gioia, né la gelosia… Lo vedo finto in tutto e per tutto! Non è proprio in grado, non gli interessa nessuna veramente e non è scattata con nessuno quella fiamma che lui cercava!

E secondo te perché si sforza di avere questi finti sentimenti e queste finte reazioni? Le finte reazioni per me sono dovute semplicemente all’obbligo di portare avanti il trono, nel bene e nel male, pur di restare lì, sperando che qualcosa prima o poi scatti! Forse sperava che tra le nuove corteggiatrici sarebbe arrivata quella giusta, ma così non è stato. Quindi la cosa migliore che dovrebbe fare Lucas, per me, è andarsene e avere il coraggio di essere sincero con se stesso e capire che la fiamma o scatta subito o non scatta… e purtroppo a lui non è scattato nulla con nessuna delle ragazze che sono lì per lui.

Del comportamento di Giulia Carnevali e Megghi Galo, invece, cosa pensi? Al posto loro avresti accettato di uscire con Andrea Damante? Io avrei deciso di corteggiare Andrea, che è proprio diverso (ride, ndr)! Sto scherzando, però sicuramente ci sarei uscita per capire che tipo di ragazzo avevo di fronte. Avrei valutato una conoscenza perché abbiamo molte cose in comune, l’amore per la musica innanzitutto. Anche se l’unica cosa che gli contesto è l’arroganza che più di una volta ha mostrato nei confronti delle corteggiatrici che sono lì per lui.

E tu Sophia, cosa pensi del nuovo tronista? Andrea non lo conosco personalmente, quindi esprimo un pensiero basandomi su ciò che vedo. Lo vedo molto furbo, sa che in questo momento Lucas é particolarmente volubile e ha pensato bene cosa fare e cosa dire. Credo sia un bravo ragazzo, ma non sarei mai uscita con lui perché esteticamente non rispecchia il mio prototipo ideale. Tra l’altro essendo nato nella mia stessa città mi era già capitato di vederlo, ma non mi ha mai colpito particolarmente. Poi figuratevi, in qualche modo anch’io a volte tendo ad essere arrogante, quindi bocciato a priori (ride, ndr)!

Anche nel programma hai parlato di questo tuo lato arrogante e del fatto che di solito risulti antipatica e non attiri molte simpatie, eppure il pubblico ti ha amata sin da subito. È davvero così? Già… non sono cattiva e non credo di essere nemmeno antipatica, ma osservo tutto e tutti e non do facilmente confidenza: agli occhi degli altri questo mio atteggiamento è percepito come una forma di superiorità, ma in realtà risponde solo alla necessità di scegliere con che tipo di persone legarmi. Infatti ho sempre pensato che la mia amicizia con Vale sia un miracolo!

Valentina: Intervengo anch’io se permettete! Sophia non è per nulla antipatica o arrogante o superba, anzi è dolcissima! È semplicemente diffidente!

Se doveste descrivervi l’un l’altra come vi definireste?

Valentina: Come ho appena detto, Sophia è molto diffidente, forse troppo, per questo agli occhi degli altri appare arrogante e superiore, ed è tanto cocciuta, però è una ragazza davvero matura e che sento molto simile a me! Nonostante indossi questa maschera da dura, è molto dolce e disponibile!

Sophia: Vale è una ragazza generosa, solare e buona, forse anche troppo (ride, ndr)! Il suo unico difetto è che è troppo indecisa, non sa mai cosa vuole fare e va in difficoltà quando viene messa di fronte a una scelta o deve prendere una decisione ferma, perché cambia spesso idea! Non so come mai, forse è per la sua insicurezza… Ah no, ve lo dico io qual è il difetto peggiore della cara Valentina: a 26 anni la nostra Valentina è una ‘vècia‘ (ride, ndr)! Io vorrei uscire tutte le sere a far festa e lei invece nulla proprio… Tranne lunedì scorso, che è tornata alle 7 e ha fatto l’eccezione dell’anno: lei una volta all’anno fa un’eccezione, e quest’anno è stata quel giorno!

Valentina: In realtà se vogliamo raccontarla tutto, bisogna anche dire che Valentinala vècia‘ ha fatto le 7 e la giovane Sophia non le ha aperto la porta! Lei è tornata a casa prima, io le ho dato le chiavi di casa mia e le ho chiesto per favore di tenere alta la suoneria del cellulare. Alle 7 sono arrivata sotto casa e ho iniziato a chiamarla ininterrottamente: l’avrò chiamata 36 volte, e lei non mi ha aperto! La mia fortuna è stata una ragazzina che abita nel nostro condominio che è uscita per andare a scuola e mi ha aperto il portone esterno. Un altro quarto d’ora, invece, l’ho passato davanti al portone di casa nostra finché non mi sono decisa a suonare il campanello, col rischio di svegliare le mie coinquiline! Questa è tutta la verità (ride, ndr)!

E di fronte ai litigi, invece, come vi comportate?

Valentina: In realtà finora non abbiamo mai litigato! Sicuramente succederà, quando due persone convivono è probabile che accada… però siamo talmente uguali che diventa difficile: io non posso rimproverare Sophia per qualcosa che probabilmente potrei fare io dopo 5 minuti (ride, ndr). Diciamo che quindi ci sopportiamo a vicenda (ride, ndr). La convivenza sicuramente potrà portare qualche dissapore, perché non è facile accettarsi al 100%, però siamo molto simili. Poi Sophia è la sorellina che non ho mai avuto, quindi sono molto protettiva, me la coccolo!

Dedichiamoci a smentire o a confermare un po’ di voci che vi riguardano: si è mormorato dopo alcune foto comparse sui vostri profili social di un flirt con Alessandro Basile, ex corteggiatore di Rossella Intellicato. Vero o falso?

Sophia: Falso! Con Alessandro c’è soltanto una bella amicizia, da parte di tutti e tre. Ci siamo conosciuti e ci siamo trovati a star bene tutti e tre insieme. Poi siamo andati a fare un tatuaggio perché io e Ale condividiamo la fissa dei tattoo. Ma tutto qua! Non c’è stato assolutamente niente, né tra me e lui, né tra lui e Valentina!

E della foto con Giordano Mazzocchi che ci dici?

Sophia: Falso ance questo! Anche lui è solo un amico! Ci siamo conosciuti due venerdì fa, ma abbiamo fatto soltanto una foto insieme! È un bravissimo ragazzo e anche lui come noi ama il reggaeton, quindi mi è stato subito simpatico. Ma c’è stata solo quella foto, nessun flirt all’orizzonte!

Proprio ieri, invece, alcune foto condivise dai fan hanno fatto nascere il sospetto che foste presenti martedì ad una delle ospitate di Lucas a Catania. C’è già qualcuno che era lì e che ha smentito, ma tantissimi sono gli articoli che sono stati dedicati a questo chiacchierato incontro. Com’è andata davvero?

Sophia: Non c’è stato assolutamente nessun incontro! Non siamo andate a nessuna ospitata di Lucas, né c’è stata da parte nostra l’intenzione di farlo! É stata una coincidenza: Vale è venuta in Sicilia per tre giorni, ospite a casa mia: si tratta di un viaggio organizzato già da tempo, finalizzato anche ad aiutarmi con il trasloco per Roma. Il giorno stesso in cui è arrivata, ho portato Vale a visitare la città, volevo farle vedere il centro ed i negozi. L’evento di Lucas era programmato per le 18:00 perciò, proprio per evitare qualsiasi incontro, abbiamo evitato di andare in centro per quell’ora e ci siamo andate verso le 19:00. Stavamo passeggiando, ignare del fatto che Lucas non fosse ancora arrivata e la folla stava ancora lì ad aspettarlo. Quando le persone ci hanno riconosciuto si sono avvicinate e il titolare del negozio, che è un mio caro amico, osservando la situazione ci ha invitate ad entrare nel negozio, anche perché Lucas non era ancora arrivato. Abbiamo scattato qualche foto e ci siamo trattenute giusto 10 minuti, infatti quando siamo andate via di Lucas non c’era ancora traccia!

Si è addirittura parlato della possibilità che tu scendessi le scale per lui… 

Sophia: Assolutamente no! Non scenderò a corteggiare Lucas!

Quando è previsto il trasferimento nella casa nuova?

Valentina: Per la prossima settimana! Dopo tante ricerche su Internet, chiamate a chiunque praticamente, finalmente ce l’abbiamo fatta! E la cosa più divertente è che alla fine l’abbiamo trovata sotto la mia casa attuale! Quella in cui vivo adesso, la divido con due ragazze quindi il nostro intento era trovare qualcosa di più intimo, solo per noi due. Tra l’altro casa nostra ha anche un giardino, quindi appena ci saranno le belle giornate prenderemo tanto sole! E compreremo tantissimi animali!

Sophia: È davvero una casa carina: una stanza per noi due, un salotto abbastanza accogliente e un giardinetto, prima di tutto! Io e Vale amiamo il sole e volevamo uno spazio da dedicare a noi due durante l’estate. Per me poi è già difficile stare lontana dalla mia terra, dove vedevo il mare ogni giorno, perciò godere al massimo delle belle giornate è il minimo!

Valentina nell’intervista rilasciataci qualche settimana fa ci aveva già raccontato di essere stata lontana da casa per molto tempo e di avere qualche difficoltà a restare fissa in un luogo senza viaggiare. Tu, invece, durante il programma ti eri mostrata molto legata alla tua famiglia, tanto da rinunciare all’università per non gravare sul bilancio familiare. Come mai questa scelta di trasferirti a Roma? Io ho rinunciato all’università per ragioni economiche, ma ho sempre avuto voglia di strafare e di essere indipendente! Questo è un momento in cui posso permettermi di non pesare più su di loro economicamente e lo sto sfruttando per crearmi un futuro. Roma mi è sempre piaciuta, ho trovato casa e mi diletterò in qualsiasi lavoro pur di mantenermi!

Quali sono i vostri progetti lavorativi?

Valentina: Come ho già detto nella scorsa intervista, il mio obiettivo primario, a breve termine, è sicuramente la laurea! Una volta conseguita la laurea, spero di trovare un lavoro che mi permetta di viaggiare, ma per adesso la mia attenzione è focalizzata sull’obiettivo di laurearmi!

Sophia: Beh, io spero di potermi realizzare nel campo della moda, amo la fotografia ed amo essere fotografata. Abbiamo in mente anche dei progetti insieme che per adesso non vi sveliamo per scaramanzia, e poi sogno comunque una famiglia: come ho già dichiarato farei tanti bimbi oggi stesso!

A proposito del tuo sogno di entrare nel mondo della moda c’è chi ti ha accusato di aver fatto tutto solo per raggiungere quest’obiettivo, a partire dalla tua partecipazione al programma di Maria De Filippi, fino alla storia con Amedeo, epilogo compreso… É facile accusarmi adesso, ma non mi pare di aver mai nascosto questo mio sogno nemmeno all’interno del programma. Durante la trasmissione ho rifiutato tantissime proposte per non creare casini, ma anche in una puntata durante una discussione spiegai che una volta fuori da Uomini e Donne avrei fatto della mia vita ciò che volevo, senza dar conto a nessuno! Io ero arrivata lì per fare un’esperienza nuova e lontana dalla mia vita, ma speravo sul serio di trovare una persona che potesse starmi vicino e con la quale poter essere felice! Diciamo che la bufera che ha seguito la scelta ha fatto perdere un po’ credibilità alle mie parole, ma sono sempre stata onesta dicendo che il mio sogno era questo! Alla fine si tratta di un lavoro onesto, se poi non avrò la fortuna di realizzare questo mio desiderio sarò ben felice di condurre una vita normalissima come ho fatto finora. Il programma non mi ha dato l’amore, ma magari potrebbe arrivare qualcos’altro!

E a proposito di Uomini e Donne: se dovessero proporvi il trono insieme, accettereste?

Valentina: Certo! Anzi, non vediamo l’ora (ride, ndr)! Sono sicura che sarebbe davvero divertente condividere quest’esperienza da troniste!

Sophia: Devo essere onesta, a me l’idea del trono spaventa un po’… però con Vale lo farei molto volentieri, perché sarebbe sicuramente molto più bello!

Qual è il vostro prototipo di ragazzo ideale: c’è qualche ex tronista o corteggiatore che ipoteticamente potrebbe essere per voi causa di litigi?

Valentina: Jonàs Berami! Anche se io non parlerei di litigi, assolutamente, anche se abbiamo gusti decisamente simili, uguali direi (ride, ndr)!

Sophia: Abbiamo davvero gli stessi gusti (ride, ndr)! Il mio prototipo, invece, è quel corteggiatore che qualche tempo fa arrivò per corteggiare Ludovica Valli e Rossella Intellicato e fu presto eliminato, David Mesa… Io ho una passione per i ragazzi di colore e quelli dal fascino latino, quindi era inevitabile che lui mi attraesse (ride, ndr)!

Ringraziamo Isa e Chia e e la bedda Titta per questa divertentissima chiacchierata! Un bacione a tutti, Sophia e Valentina!