Vittoria Magagnini a IsaeChia.it: “Dopo la rottura con Andrea Pietroni ho incontrato Riccardo che è tutto ciò che volevo dalla vita! Andrea Damante? E’ un ragazzo in gamba con cui si può scherzare, ma anche affrontare discorsi seri!

Dopo 5 lunghi anni di relazione, Andrea Pietroni e Vittoria Magagnini erano approdati a Temptation Island per mettere alla prova la stabilità del loro amore, un amore che ogni estate andava in crisi e che tornava a ricucirsi dopo pochi mesi. Anche durante il reality delle tentazioni sembrava che le cose stessero andando non troppo diversamente rispetto alla vita quotidiana, tanto che l’esperienza della coppia nel programma si era conclusa con la fine della loro storia e una successiva (breve) riappacificazione una volta tornati alla vita di tutti i giorni.

Una Vittoria completamente nuova, in esclusiva per noi di IsaeChia.it, oggi racconta com’è finita (questa volta definitivamente) con Andrea e come ha incontrato Riccardo, l’uomo che le sta regalando la felicità di cui tanto aveva bisogno…

Vittoria Magagnini

Ciao Vittoria! Ti abbiamo conosciuta durante la prima edizione di Temptation Island, occasione in cui avevi deciso di mettere alla prova la tua storia con Andrea Pietroni. Nel corso della primissima puntata avevate raccontato che la vostra relazione durava da 5 anni, ma che ogni estate entrava in crisi a causa di Andrea. Cosa ti ha spinto davvero a partecipare al programma? Cosa ti aspettavi da Andrea? Ciao ragazze! Ho deciso di partecipare al programma per mettermi in gioco, fare una nuova esperienza e, perché no, avere la conferma che relazione con Andrea fosse davvero così forte e consolidata come credevamo. Pensavo veramente che quelle ‘crisi’ facessero ormai parte del passato e speravo mi desse prova e dimostrazione che le cose tra di noi erano davvero cambiate, invece purtroppo non è andata proprio esattamente così…

Il tuo comportamento è stato impeccabile per tutta la durata del programma, a differenza di quello di Andrea che si è lasciato andare alle attenzioni delle tentatrici. Cosa provavi nel vedere quei video durante i falò? Credevi stesse giocando o pensavi proprio si fosse dimenticato di te e della presenza delle telecamere? Il mio comportamento nei confronti di Andrea è stato, sì, impeccabile, ma mi è stato rimproverato di essere stata praticamente assente nelle dinamiche del gioco. E forse è vero, non posso assolutamente negarlo. Non mi sentivo abbastanza serena e non riuscivo a lasciarmi andare e a vivermi quell’esperienza come avrei voluto. Io sono una persona sicuramente molto gelosa e, vedendo i suoi video, mi dava fastidio veramente tutto: ogni parola, ogni gesto, ogni comportamento… Ammetto, però, di non aver mai avuto l’idea che potesse essersi dimenticato di me, credevo stesse semplicemente giocando… in un modo che, però, non mi piaceva!

Nel corso del falò finale, hai messo alla prova Andrea e lui ti ha mentito più volte, portandoti alla decisione di interrompere la vostra relazione. Qual è la cosa che ti ha fatto più male? Se avesse ammesso l’errore in quel momento, tu l’avresti perdonato? Cosa ti aspettavi da lui? Nell’ultimo falò, quello del confronto finale, non avevo grandi aspettative, l’unica cosa che volevo era tornare alla mia vita fuori dal reality. Come ho già accennato, ho sempre pensato che Andrea avesse giocato per tutto il tempo lì a Temptation, quindi non mi aspettavo grandi spiegazioni da parte sua, ma delle scuse per il comportamento tenuto nei miei confronti, quelle sì! Mi aveva mancato di rispetto! Sicuramente nulla avrebbe cambiato la mia decisione sul momento, non avrebbe potuto dire o fare niente che mi riuscisse a convincere a lasciare il programma insieme, però la mia idea era quella di parlarne fuori a quattro occhi per rispetto dei 5 anni condivisi e di quello che c’era stato tra di noi, come poi è accaduto.

Dopo qualche tempo dalla fine di Temptation Island, avete condiviso sui social diverse foto che vi ritraevano insieme in vacanza… sembrava che le cose stessero andando meglio tra di voi: ci racconti di questa riappacificazione? Come vi siete riavvicinati? Come si è mostrato nei tuoi confronti? E perché poi è finita definitivamente?  Successivamente al programma, a telecamere spente, io e Andrea abbiamo discusso molto su quanto era accaduto nelle precedenti settimane, lui si è scusato con me e con i miei familiari, attribuendo a tutto un senso ludico, in quanto si trovava in un programma televisivo ed era stato al gioco, ma non era assolutamente andato oltre. Io avevo deciso di provare a mettere una pietra sopra ancora una volta perché, nonostante fossi rimasta molto delusa dai suoi atteggiamenti, tenevo molto a lui e al nostro rapporto. Con il tempo, però, mi sono accorta che qualcosa in me era cambiato: il ragazzo che conoscevo prima di quell’esperienza non c’era più, l’idea che avevo di lui non era più la stessa. Nonostante i numerosi chiarimenti, avevo completamente perso la fiducia nei suoi confronti e, a distanza di qualche mese, ho deciso di chiudere definitivamente quella storia.

Diverse settimane fa, ormai, abbiamo accolto con gioia la presenza nella tua vita di un nuovo amore, Riccardo (QUI trovate l’articolo in cui ne avevamo parlato). Hai cambiato colore di capelli, sul tuo viso si legge una luce diversa, sembri serena… e noi non possiamo che essere felici per te! Ci racconti chi è Riccardo e come vi siete conosciuti? Avete ragione, sono molto felice in questo momento della mia vita… e gran parte della mia felicità la devo senz’altro a lui. Io e Riccardo proveniamo dalla stessa città. Lui è un giocatore di basket e questo l’ha portato a vivere per diverso tempo fuori, quindi non abbiamo mai avuto modo di frequentarci. Nel corso di un’estate di qualche anno fa, in un momento di ‘stop’ della mia relazione con Andrea, ci eravamo conosciuti grazie ad alcuni amici in comune, ci siamo visti per un brevissimo periodo, ma per varie ragioni abbiamo deciso di interrompere tutto lì. Lo scorso inverno, poi, chiusa definitivamente la mia relazione con Andrea, ci siamo rincontrati… e la voglia mista alla curiosità di capire cosa avevamo interrotto qualche anno prima, ci ha spinti a riprovarci. E da allora non ci siamo più lasciati!

Dimenticare una storia di 5 anni sicuramente non è semplice. In che modo Riccardo è riuscito a coinvolgerti e a conquistarti? Quali sono state le prime cose che ti hanno colpito di lui? Dimenticare una storia di 5 anni non è facile per niente e, di fatto, non lo è stato, ma appena ho iniziato a frequentare Riccardo ho avuto la consapevolezza di ciò che volevo davvero dalla mia vita. Più trascorrevamo del tempo insieme, più avevo voglia e interesse a conoscerlo. Abbiamo due caratteri sicuramente diversi e abbiamo vissuto esperienze differenti. E’ sicuramente un ragazzo maturo che è cresciuto in fretta avendo anche viaggiato molto e vissuto fuori casa. Ovviamente, come in tutte le relazioni, anche nella nostra non mancano le discussioni, che però riusciamo subito a chiarire e tramutarle in qualcosa di costruttivo per il nostro rapporto. Sto molto bene con lui, mi completa, e non posso sperare che la nostra storia continui in maniera così positiva.

Progettate già un futuro insieme? Convivenza, matrimonio, figli… Abbiamo iniziato a frequentarci seriamente circa un anno fa, il primo periodo è stato più che altro di conoscenza, poi la vera e propria relazione è nata man mano che trascorrevamo il tempo assieme, all’incirca l’estate scorsa. Parlare di convivenza o futuro insieme forse sarebbe prematuro visto che il nostro rapporto è nato da troppo poco tempo per poter fare un passo così importante, però capita spesso di trascorrere settimane intere insieme a Roma, dove vive, e posso dire che mi piace la quotidianità con Riccardo, quindi per il futuro, si vedrà…

Come va la tua vita dopo Temptation? Ti penti di quell’esperienza? Quanto ti senti cambiata da allora? Cosa rifaresti e cosa assolutamente no? La mia vita dopo l’esperienza di Temptation Island non è cambiata, sono rimasta la stessa ragazza di allora. Le persone quando vado in giro mi riconosco e questo ovviamente non può farmi altro che piacere, sopratutto per la considerazione che hanno di me. Col senno di poi, forse mi rimprovero il fatto di non essermi divertita, me la sarei voluta godere di più quell’avventura con le ragazze. Avrei voluto viverla più serenamente, perché è stata un’esperienza unica nella vita, ma del resto io sono così come mi avete visto nel reality, le mie azioni e reazioni sono stata vere fino all’ultimo… e non posso pentirmi di essere stata me stessa!

Tra le persone con cui hai condiviso la permanenza sull’isola delle tentazioni c’era Andrea Damante, il tentatore che dopo il reality si è fidanzato con Giorgia Lucini ed attualmente è tronista a Uomini e Donne: che idea ti sei fatta di lui? Come lo vedi nel ruolo che riveste in trasmissione? Andrea mi è sempre sembrato un ragazzo in gamba, una persona alla mano con cui è possibile divertirsi, ma anche affrontare i discorsi più seri. Il mio giudizio ovviamente è relativo solo alle due settimane di convivenza nel villaggio, a quello che è venuto fuori in questi mesi e a come mi parlava di lui Giorgia nel momento felice che hanno vissuto insieme dopo Temptation. Non ho avuto modo di frequentarlo direttamente nella vita reale, ma la mia opinione su di lui è solo che positiva.

Cosa sogni per il tuo futuro? Questo è un periodo felice della mia vita: sono molto serena, non ho particolari aspettative per il futuro, se non quella di poter realizzare ciò che più desidero, sia in campo sentimentale che lavorativo, e ovviamente mi auguro che Riccardo ne faccia parte!

Mando un bacio e un abbraccio a tutto il blog, allo staff e alle utenti, Vittoria