Orietta Berti critica i giovani dei talent: “Imitano i cantanti stranieri! ‘L’Isola dei Famosi’? Mi contattano tutti gli anni!”

Di Titta - 1 gennaio 2017 14:01:15

Orietta Berti
Un’intervista ricca di rivelazioni quella che negli ultimi giorni Orietta Berti ha rilasciato alla rivista Oggi.

La cantante di ‘Finché la barca va‘ ha innanzitutto svelato che doveva essere lei, due anni fa, a cantare sul palco dell’AristonGrande Amore‘, il brano che ha portato il giovane trio lirico de Il Volo alla vittoria del Festival di Sanremo:

‘Grande amore’, la canzone con cui Il Volo ha vinto il ‘Festival di Sanremo’ nel 2015, dovevo cantarla io. Non me la sono sentita. La canzone è bella ma, se l’avessi portata io, i critici avrebbero detto ‘È vecchia’. Così il mio agente l’ha proposta ai ragazzi.

Orietta ha sorpreso tutti svelando di essere contattata ogni anno per partecipare a L’Isola dei Famosi, ma è sembrata poco intenzionata a prendere parte al reality:

“Mi chiamano ogni anno. Ho bisogno di fare un reality? Ho partecipato a ‘Ballando con le Stelle’ e me ne sono pentita, troppo faticoso”

Diverso sarebbe, invece, il ruolo di giudice in un talent show, di cui, tuttavia, la Berti ha criticato i concorrenti:

“Sarei brava, ho un orecchio fino. Purtroppo i concorrenti sembrano imitatori di cantanti stranieri, poi cantano in italiano e rimani deluso perché senti che non c’è passione”

E voi cosa pensate delle dichiarazioni di Orietta Berti?