‘Una Settimana Da Urlo’ Di Simona Bastiani

Chia 4 Dicembre, 2011

Una settimana da urlo

Se fino ad oggi eravamo rimasti indenni di fronte alle rateizzazione delle puntate ecco invece che la mezz’ora che la sora Berluscona ha scippato alla Mari si fa sentire imponente portandoci la suspance di una sfida di canto fino a tutto il lunedì a venire. A dire il vero anche il giurato esterno ci ha messo del suo visto che ha scremato, preso tempo, fatto ricantare altri pezzi, quando poi le cose erano state talmente chiare ed evidenti: ma tornartene a casa da tua moglie no eh? Alla fine della fiera lo sfidante “barba e capelli unti” ha la meglio su Nicola alias “kekko dei modà due la vendetta”e qui mi sento di dire che l’avevo detto io che non sarebbe durato più di un gatto in tangenziale! Leggere settimana scorsa per credere!! Non porto sfiga io è che certe cosa oramai ad Amici sono così lampanti che pure il divano di casa mia se potesse avere parola lo direbbe! Perciò addio Nicola e welcome Barba e Capelli per tutti, anche per uno sportivissimo Ottavio, che nonostante la forte amicizia che lo legava all’escluso si dice contento della new entry in quanto ottimo elemento… Ottà, lo sai che con questa tua onestà ti sei giocato la vittoria vero? Invece che te lo dico a fare? Di fronte a questa uscita Carlo “napo orso capo” Alberto tira fuori tutta la sua acidità tipica di Amici prima maniera e sfodera un’accoglienza che al confronto i ghiacciai in Alaska sembrano una fondue valtellinese. Mi verrebbe da pensare che il furbetto abbia già capito bene come funziona lì dentro ancora dai primi giorni e che la sua sarà una militanza mooolto lunga! Coerenza.. questa cosa sconosciuta, Garrison che fino a mezz’ora prima aveva difeso Veronica e la sua bravura, d’improvviso ha un’illuminazione e la luce accecante della visione evidentemente lo abbaglia a tal punto che non vede più le forme dell’étoile (e ce ne vuole): dice che non capisce dove sia finita e decide di mandarla a casa, ma detto tra noi, non ci mancherà, piuttosto: Garrison, ma i neuroni tuoi invece li hanno mai ritrovati?? Intanto Pamela vistasi sull’orlo del baratro piange per Zerbi, per la scarsa attenzione che lui non le rivolge e che non la fa dormire di notte (ma una bella valeriana piuttosto?), una valle di lacrime tale che anche il pelato più crudele della scuola tira fuori un po’ d’anima e decide di darle un’altra chance. Nunzio e Cannito invece si sono dichiarati guerra aperta, il maestro lo vuole fuori a tutti i costi, vuole, come dice lui, l’eccellenza e la produzione che fa per farci capire che l’elemento invece è valido? Manda un video di quando ha lavorato al Teatro dell’Opera che col piffero ci entri se non sei bravo? Macchè: ci ammorba con la storia del piccolo fiammiferaio e di quanto sia stato sfortunato nella sua vita! Beh in effetti questo con il talento centra eccome!!!!Signori e signori benvenuti ad AMICI’S GOT POSTA!!!ORAMAI NON SI CAPISCE PIU’ UNA CIPPA!!!!!!!! E vabbè!! In ultimo il capitolo della saga Alessia: La Di Michele attua lo stesso copione usato con Marco Carta, solo che questa volta lo fa con un elemento suo, leva la maglia alla ragazza e le dice che se sabato la sua performance non sarà convincente per lei si aprirà la porta della scuola ma solo per uscirci. Si accettano scommesse sull’epilogo di oggi? Dai divano parla anche tu!!No vabbè lo faccio io che è meglio.

Lo speciale si apre con un’ospite a me graditissima ovvero Silvia Olari (eliminata ingiustamente durante la settima edizione) che ha partecipato assieme a grandissimi artisti italiani tra cui anche Mina ad una compilation benefica a favore dei bimbi africani ad opera di Enzo Iacchetti ACQUA DI NATALE : mi raccomando quindi di comprarlo in tanti, siamo sotto Natale e 10 euro non sono così proibitivi.

Sfida a squadre in cui si è deciso di affidare a Claudia Alberto e Valeria ovvero i capiclasse la decisione su chi schierare.

PROVA CANTO Destinazione Paradiso GERARDO viene scelto perché può dire delle cose.. ah davvero? E non ha parlato già assai? Troppo Vasco come sempre, non trovo personalità anche se questo è ovviamente il suo mondo. La Di Michele ammette che non ama il suo timbro e chiaramente il richiamo a Marco Carta e al timbro sabbiato è netto, Mara nomina Tom Waits come esempio di voce tipica non rendendosi conto che il paragone è molto blasfemo. OTTAVIO finalmente cambia genere, dovrebbe tenere la nota più dritta e swingare meno ma la fa bene puntando anche sulla sua empatia con il pubblico…Mara dice che è stato normale e la normalità non è un pregio per un artista. Beh se l’anormalità per lei è Gerardo Pulli stiamo messi male!

Sfida di Danza GIUSEPPE Sulle note dei Roskopp Oramai credo che questo ragazzo sia una certezza non solo estetica ma anche tecnica e di stile. Si polemizza sulla protezione nei suoi riguardi perché non gli vengono dati tutti i pezzi da preparare come gli altri, Josè senza peli sulla lingua si mostra un elemrnto di gran carattere. Daniele scazza il congiuntivo incalzato a parlare da Maria, forse era meglio lasciarlo zitto.

Marco canta Don’t wanna miss a thing in un modo quasi pietoso, impreciso e inglese no comment, un pezzo sporco come questo per lui doveva essere una passeggiata invece è stata un caduta libera in un burrone.

YUNIESCA si esibisce: ma solo io la vedo sempre traballante sulle punte? Deve dire grazie al bel faccino secondo me se ancora rimane dentro, Garrison dice che la coreografia è stata fatta per camuffare la sua poca musicalità e parte la lite con la Celentano. Forse questa volta la Cele sta facendo la furba.

CANTO REHAB CLAUDIA scelta sicura in questo stile in cui si spezzetta il fraseggio paperina va a nozze ma è quando c’è da variare la melodia e tenere le note che esce il suo problema, mi chiedo però che tipo di produzione si possa azzardare in Italia su di lei. CARLO ALBERTO nonostante si sia autoproclamato adatto all’R’n’B fa una performance scialba e banale…di black purtroppo per lui ha solo la carnagione… Zerbi mi da ragione ed è tutto dire.

Pa2 Cannito CATERINA dei gialli e Daniele dei verdi. Daniele viene stoppato alle prime note da Garrison che è il suo insegnante esclusivamente per contestare la coreografia fatta da Cannito che a suo dire è stata fatta solo per mettere in difficoltà i suoi ragazzi. Ma porca miseria questo speciale è fatto per vedere esibire i ragazzi o per sentire i professori litigare prima di tutto?

Si riprende l’esecuzione con un paio di orecchie da asino dati gli strilli di Garrison e Daniele rischia un paio di volte nelle prese con Martina, la Cele,messa ultimamente in naftalina, fa una faccia che è tutto un programma.. Caterina alta bella e moscia, ma solo io la vedo più appropriata per fare la Blue Belle?

CANTO Don’t Know Why Francesca Mariani debole sui bassi come sempre e imprecisa vocalmente.. ritratto l’accostamento a Silvia Olari in tutto e per tutto… non le può allacciare nemmeno le scarpe. Valeria sbiascica il testo, sembra un’ubriaca…fuori stile anche lei ,ha tolto ogni dolcezza al pezzo, ok personalizzare ma qui si tratta di stravolgere rovinando la canzone, molto deludente.

Vince la squadra Verde, perdono i gialli e va in sfida Josè… immagino che lo sfidante sia Bolle! Tanto se torna Marco Carta ad Amici dopo che ha vinto Sanremo tutto può accadere no? Rimandato a lunedì COME TOFFANIN IMPONE… ma si sa… la donna del capo ha più potere, ovviamente solo perché Costanzo s’è dato alla macchia sennò volevo proprio vedere.

A settimana prossima, Amici 😉 Simona Bastiani

COMMENTI