‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 2/03/18

Di Chia - 2 marzo 2018 19:03:53

Trono over

“Io non ho bisogno di andare a letto con le amiche! Io non ho 20/25 anni e questi raptus tutte le mattine quando mi alzo, cioè… E’ normale, dopo una vita che sei insieme alle donne, cioè uno deve essere proprio rintronato se arriva alla mia età ed è sempre affamato per saltare addosso alle donne! Cerco di curare anche altri aspetti… […] Se lo chiede mezza Italia, sinceramente non capiscono perché io partecipi a questo programma. Io ho cercato di spiegarlo in tre anni, probabilmente lo dirò in spagnolo, in inglese, allora forse qualcuno riesce a percepire quello che dico. Non sono qua a cercare un letto, l’ho detto il primo giorno che mi sono presentato lì e Tina mi disse ‘Non da una notte, ma da un’ora sì!’, me lo ricordo sempre come se fosse ora. […] Io cerco una donna molto, molto particolare!”

…diceva Giorgio Manetti nella puntata odierna del Trono over di Uomini e Donne. Paola, l’ultima dama con cui il toscano è uscito, andandosi ad infrattare dopo cena nei vicoli di Roma, è intervenuta dicendo: “Scusa, eh, Giorgio. Quando invece tu trovi una donna che ti fa provare certe sensazioni, però poi non hai più interesse di conoscere questa persona, nonostante ti abbia fatto provare delle sensazioni… Non capisco, sfugge tutto questo discorso!“. Così lui ha aggiunto:

“Ancora sfugge? Non ce la faccio più, eh! Ora vengo videoregistrato, almeno facciamo vedere… Ma scusa, se hai di questi problemi perché non mi hai lasciato fare, allora? Se ‘anche no’, cos’hai da reclamare? Ma non capisco. Cos’è che vuoi capire, Paola? Hai 54 anni, un uomo ti mette una mano, ma così con rispetto, sotto il giubbotto… che cavolo aspetti? Ma che cavolo aspetti? Se a questo uomo durante l’esterna gli dici ‘Sì, anche io sento qualcosa per te’, poi siamo in un momento… Macché scherzando, io non sto scherzando, sto parlando sul serio! […] Non ti torna che io mi sia fermato, in pratica… Tu mi hai dato delle sensazioni, poi mi hai fermato, finisce lì, basta! Che c’è di strano? […] Se sento che una donna mi respinge, ma chissenefrega! Il mondo è pieno di donne! Non ho capito, che devo aspettare?”

Dite che vanno davvero commentati lo schifoso maschilismo e l’immotivata arroganza di questo signore di mezza età (ma anche tre quarti, vista la calvizie che dilaga…) che ci ammorba da tre anni con il suo savoir-faire di circostanza, proponendosi come un galantuomo di cui in realtà non ha nemmeno l’unghia del mignolino, o ce lo possiamo mandare senza dilungarci troppo?

Qualcuno nel frattempo faccia notare al Gabbiano di staceppa che nessuno vuole impedirgli di dire ciò che pensa, non è così importante da scomodare la censura. Semplicemente, dopo che l’ha detto, noi siamo liberi di sottolineare quanto le sue siano solo un mucchio di sonore minchiate, punto.

E quelle dame che, dopo aver assistito alla scorsa puntata (dove quest’essere aberrante vomitava addosso a Gemma Galgani frasi di una grettezza senza pari) o a questa puntata dove ha ribadito quanto meschino sia, ancora chiameranno per conoscerlo faranno gran bene a telefonare, perché vorrà dire che uno così se lo meritano proprio.

Video dalla puntata: Puntata intera – “O lui o…”OpinioniLe segnalazioniAngelo a cuore aperto“Non è amore…”Un regalo per TinaVolano… stracci