‘Isola 13’, Bianca Atzei torna a parlare di Max Biaggi: “Mi amava alla follia e io sentivo questo amore. Meritavo un motivo, una spiegazione…”

Di Veronica - 23 maggio 2018 19:05:48

Reduce dall’intensa esperienza a L’Isola dei Famosi 13, Bianca Atzei si è raccontata a cuore aperto in un’intervista a Diva e Donna. Al settimanale, l’ex naufraga è tornata a parlare dell’ex compagno Max Biaggi, il quale dopo due anni di relazione l’ha lasciata lo scorso novembre senza una motivazione:

Qualsiasi donna merita la verità: avrei voluto sapere il motivo di questa rottura improvvisa. Gli uomini raramente hanno il coraggio di dire le cose: sono un po’ codardi! Anche se non voglio generalizzare. Prima di andare a L’Isola mi aspettavo delle risposte, meritavo delle spiegazioni. Oggi non mi interessa più sapere nulla: non ho più voglia di darmi delle risposte e non ho rancore. È stata la storia d’amore più bella della mia vita.

La cantante sarda nell’intervista spiega che la rottura con il pilota – oltre ad averla profondamente delusa – l’ha fatta maturare:

Sono una ragazza che è diventata donna: sono cambiata e ho smussato alcuni lati del mio carattere come la gelosia. Sono diventata più selettiva sia in amore che nelle amicizie. Ho acquisito una sicurezza che non avevo: la delusione per la rottura improvvisa con Max mi ha fatto crescere. Gli ho dato tutto, ma lo rifarei perché sentivo di essere amata.

La 31enne, poi, esclude categoricamente un ritorno di fiamma con il romano e guarda al futuro:

Gli voglio ancora bene, non parlerò mai male di Max, ma non tornerei con lui. Non lo dico per orgoglio, non sono vendicativa e voglio avere un ricordo positivo di lui. Adesso ci sono solo io: mi piace la carica che ho in questo momento e voglio dedicarla al mio lavoro e alla mia famiglia.

E se per adesso l’amore sembra accantonato, Bianca in questo periodo può certamente contare sulla bella amicizia nata in Honduras con il suo compagno d’avventura Jonathan Kashanian. L’israeliano, ospite qualche giorno fa a Domenica Live, ha parlato del bel rapporto che li lega: “Provo un affetto speciale per Bianca. Devo dare un’etichetta a questa cosa? No. Lei mi fa stare bene. Si può chiamare amore, bisogno di uno dell’altro? Non chiamiamolo. Me lo sto godendo il più possibile. Bianca mi ha regalato un brio che non provavo da tanto tempo. La voglio al mio fianco” (QUI il post a riguardo).

Che ne pensate delle parole della Atzei?