‘Tale e Quale Show 8’, Vladimir Luxuria vince la prima puntata con l’imitazione di Ghali! (Video)

Di Stefania - 15 settembre 2018 00:09:35

Vladimir Luxuria

E’ ripartita stasera la gara di Rai Uno a colpi di imitazione di Tale e Quale Show, uno dei programmi di punta di Carlo Conti.

La nuova edizione è stata ben accolta dal clamore del pubblico, che era in trepidante attesa di conoscere il nuovo cast, scelto dal conduttore e dal suo staff per un nuovo anno all’insegna non solo del divertimento, ma anche del tentativo di rendere omaggio agli artisti del panorama musicale nazionale e internazionale. Immancabile il ricordo e la dedica del compianto Fabrizio Frizzi, che ci ha lasciati inaspettatamente lo scorso 26 marzo. Ecco le parole commosse del conduttore toscano: “Il nome che voglio gridare stasera è quello di Fabrizio, ed ho l’onore con tanta tristezza nel cuore di inaugurare il primo varietà dagli studi Fabrizio Frizzi.

La vera novità di quest’anno è la giuria, capeggiata dall’ormai veterana Loretta Goggi, che quest’anno è affiancata da due nuovi “amici”. Il posto di Christian De Sica ed Enrico Montesano è stato preso dai due attori comici Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello, che promettono fin da subito grosse risate ai telespettatori con le loro esilaranti gag.

Ad aprire la serata ci pensa Giovanni Vernia, che si dovrà cimentare in Luca Carboni, ma l’emozione si sa fa brutti scherzi ed è partito il primo imprevisto tecnico: si è, infatti, staccata la cinta della chitarra e il genovese è costretto a ripartire, riuscendo comunque a contenere l’emozione. La sua esibizione è un buon pretesto per mandare un messaggio di vicinanza alle vittime della tragedia del ponte Morandi, alle quali Carlo spera di poter regalare due ore di svago dall’immane sofferenza.

Il secondo concorrente proviene dal mondo di Amici di Maria De Filippi: si tratta di Roberta Bonanno, seconda classificata dell’ottava edizione, alle spalle di Marco Carta, vincitore anche del super torneo dello scorso anno. La Bonanno si è calata nei panni di un altro volto del talent show di Canale 5, la salentina Emma Marrone, della quale ha replicato il suo brano Amami (QUI per rivederla).

Il terzo concorrente arriva, invece, da un altro seguitissimo talent show (stavolta di Rai Uno): stiamo parlando del maestro di danza di Ballando con le Stelle, Raimondo Todaro, che ha spiazzato tutti con la sua versione dell’iconico Gene Kelly in Singing in the rain, in cui ha sia cantato che ballato. E’ poi il momento di un’altra rivelazione del programma, Vladimir Luxuria con Ghali e la sua Cara Italia. Questa interpretazione è stata un’occasione per rivangare momenti del suo passato, che l’hanno poi condotta a ciò che è ora.

Un’emozionante esibizione di Alessandra Drusian nei panni di Blondie hanno riportato agli anni d’oro della voce dei Jalisse, vincitori del Festival di Sanremo 1997.

Il vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo Ermal Meta sarà il banco di prova dell’imitatore Antonio Mezzancella, che ha riprodotto la sua Vietato Morire, ricevendo la prima standing ovation per l’incredibile somiglianza fisica e vocale con l’amatissimo artista di origini albanesi.

Altro poker di performance: l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi 3 Antonella Elia (resterà indimenticabile la sua lite trash, con relativa rissa, con Aida Yespica) che si è messa in mostra con la regina del pop Madonna in Material Girl, la “iena” Andrea Agresti con Umberto Tozzi e il suo brano cult Gloria, Matilde Brandi con Geri Halliwell in It’s Raining Men, Massimo Di Cataldo con Alan Sorrenti in Tu sei l’unica donna per me.

Ma i più attesi dal web sono stati sicuramente i due ex gieffini presenti nel cast: l’influencer romana Guendalina Tavassi e l’attore Mario Ermito (di cui vi abbiamo anticipato la partecipazione in QUESTO post al posto dell’ex tronista Francesco Monte, di cui fino all’ultimo sembrava certa la presenza). La Tavassi ha convinto tutta la giuria, dalla quale ha ricevuto grandi complimenti, nelle vesti di Giusy Ferreri con il tormentone estivo Amore e Capoeira (QUI potete rivedere la sua performance). Ad Ermito, invece, è toccato la pop-star spagnola Enrique Iglesias con la hit Bailando (QUI per rivedere la sua performance).

Il podio è stato votato. Al terzo posto con 48 punti Antonio Mezzancella:

Tale e Quale Show - Mezzancella
Cliccare QUI per rivedere l’esibizione

Medaglia d’argento per la Drusian con 50 punti:

Tale e Quale Show - Drusian
Cliccare QUI per rivedere l’esibizione

E il primo vincitore del 2018 è…. Vladimir Luxuria, che ha svettato la classifica grazie ai punti bonus dei suoi compagni, totalizzando 52 punti:

Tale e Quale Show - Luxuria
Cliccare QUI per rivedere l’esibizione

Eccovi la classifica finale:

Tale e Quale Show

Avete seguito la puntata? Siete d’accordo con il punteggio finale?