‘Amici 18’, Alessandro Casillo e Giordana Angi: prima la durissima lite… poi le lacrime!

Di Stefania - 1 febbraio 2019 16:02:52

Amici 18 - Giordana Angi e Alessandro Casillo

Nella scuola di Amici di Maria De Filippi la pace e l’equilibrio raggiunti dopo la protesta degli allievi nei confronti della commissione, in particolare di Timor Steffens, preso di mira per aver eliminato il ballerino Marco Alimenti senza fargli mai delle lezioni e senza avergli mai assegnato una sua coreografia, violando quindi il suo diritto allo studio, oggetto della polemica, si è bruscamente spezzato.

Ad interrompere l’idillio della classe è stato uno scontro infuocato tra Giordana Angi e Alessandro Casillo, legati fin da subito da una profonda amicizia. La Angi, nei giorni scorsi, ha mostrato insofferenza per l’atteggiamento del vincitore di Sanremo Giovani 2012, reo – a detta sua – di non esprimere al meglio le sue potenzialità, e si è sfogata con un altro compagno, Mameli, al quale ha detto:

Io non ho poca stima di lui, ma mi arrabbio perché penso che possa fare molto di più. Se la prende comoda. Gli chiedo sempre perché si accontenta della prima cosa che scrive, che deve superare il suo limite. Se non lo migliora ora, quando lo dovrà migliorare?

Quando sono state fatte ascoltare le sue parole ad Alessandro, quest’ultimo non l’ha affatto presa bene e ha replicato la sua frustrazione alla 24enne italo francese (QUI il video).

Vuoi sentirti dire che sei più brava di me nella scrittura? Sì, ok… sei molto più brava! Magari non farò mai niente, ma non vorrei che fossi tu a giudicarlo. Sono stufo di sentirmi inferiore rispetto a voi. E ci sto male ogni volta. Preferisco che mi dici che non ti piaccio. Lo apprezzerei di più. Non arriverò mai al tuo livello di scrittura. Quello è il mio modo di fare. Scriverò canzoni di merda per te. Dai a me del permaloso, ma sei peggio di me, non ti si può dire niente.

Il 22enne è rimasto molto deluso da una persona che credeva sua amica ed ha perso le staffe, tanto che è dovuta intervenire la conduttrice del talent show per placare gli animi. Come abbiamo visto nel daytime, appena andato in onda, la De Filippi ha invitato gli altri allievi a raggiungere un altro luogo della scuola e a lasciare soli i due ragazzi per potersi chiarire.

Sai che c’è? Io quando litigo con i miei anche per una cavolata mi fa male anche se si tratta di una cosa piccola. Oltre alla gara, so che c’è un programma televisivo e che tutti devono fare il suo, però io ci tengo a lei. Se fosse stata un’altra persona me ne sbattevo. Io so di essere molto permaloso. Io sono abituato a incassare e a non tirare fuori. Lo so che mi vuole bene, lo so. Mi fa così incazzare, le tirerei una bottiglia in testa. Adesso è delusa. Ci rimango male. Non mi ha mai detto apertamente ti do un pezzo. Sta situazione mi fa stare di merda. Era l’ultima persona con cui vorrei litigare, l’unica a cui tengo. Piango come un ragazzino, ma perché ci sto di merda. Ho sempre fatto fatica nella vita, perché ho tanta rabbia dentro.

Giordana, anche lei visibilmente scossa dalla discussione, ha confessato al milanese di avere avuto semplicemente un momento di debolezza, dovuto dai loro contrasti, ma di non aver mai pensato male di lui.

Arrivare a pensare che ho detto quella cosa perché soni incazzata con te. Io non penso di essere più brava di te. Uffa.. Sto sempre a piange, piango e sbrocco, piango e sbrocco. Certe cose non c’è bisogno di ridirle. Lo sai la stima che ho di te, non sono 5 minuti di sfogo che mi possono far cambiare idea. Non ci parlavamo da una settimana, stavo male. Senza di te mi sentivo sola, con chi parlavo? Perciò ho preso Mameli e ho parlato con lui. Perché a te come lo dicevo che sei permaloso. Io sono pronta a togliermi un pezzo mio, uno dei più belli, perché penso che sia un punto aggiunto per te, ma non so cosa fare.

Dopo tante lacrime, è seguita la pace accompagnata da un lungo e intenso abbraccio, in cui Casillo si è scusato per non aver capito lo stato d’animo della sua amica.

Mi dispiace di averti ferito. Non volevo ferirti, scusa.

E voi da che parte state?