‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 6/02/19

Di Chia - 6 febbraio 2019 19:02:09

Trono over

Le scelte del Trono classico si avvicinano, i tronisti in questi giorni stanno registrando le loro feste di fidanzamento ambientate in un romantico castello che noi vedremo in onda in prima serata su Canale 5 a partire dal 15 febbraio, ma – almeno stando ai direct e alle mail che ci arrivano – in questo momento storico quello che davvero catalizza l’attenzione del telespettatore medio uominiedonniano è il Trono over. Incredibbbile, amisci, ma è così.

Se è risaputo che, negli ultimi anni, il format dedicato a dame e cavalieri ha vinto spesso la gara degli ascolti, registrando quasi sempre dati migliori rispetto a quelli dei loro colleghi Under, a stupirci in queste settimane è la quantità di messaggi che ci chiedono anticipazioni sugli Over. Per ogni direct arrivato sui nostri profili social in cui ci viene chiesto “Quando registrano la scelta di tizio o caio?” ce ne sono ALMENO altri cinque o sei che vogliono assolutamente avere notizie del disagio che sta dilagando tra i quarantenni degli Elios.

Da quando il sito ufficiale di Maria De Filippi ha scelto di non pubblicare più alcuna anticipazione (e si parla ormai di un sacco di tempo fa) noi quelle del Trono classico le abbiamo comunque sempre pubblicate, mentre quelle del Trono over praticamente mai (visto che difficilmente ad assistere alla puntata ci sono persone che poi corrono sul webbbe a spifferare tutto, sostanzialmente). Ma MAI come in questo periodo la gente brama sapere che cacchio stanno combinando Armando Incarnato, Noel Formica, Riccardo Guarnieri e compagnia bella. E la curiosità per i loro macelli supera abbondantemente quella sulle scelte dei ventenni del Classico.

Il motivo, secondo me? La poraccitudine. Quella vera, quella succosa, quella che raschia ogni volta il fondo del barile, quella intrisa di tristezza fino al midollo. Quella che solo gli Over ci stanno regalando.

Tra le lacrime di Ida Platano, i giochini erotici di Gemma Galgani, la faccia tosta di Gian Battista Ronza e Claire Turotti, il pelo sullo stomaco di Stefano Torrese, lo stalking selvaggio di Pamela Barretta, la gattamortaggine di Roberta Di Padua e chi più ne ha più ne metta… ma vi rendete conto di quanto potenziale di disperazione hanno ste puntate?

Oggi ci è stato regalato un nuovo capitolo della saga dedicata ad Armando e Noel, con Viviana e la new entry Alessandro come guest star. Partiamo dal presupposto che io la mano sul fuoco lì dentro non la metterei su nessuno, visto che l’esperienza ci ha dimostrato che non ne vale manco la pena (chi l’avrebbe mai detto, del resto, che una signora calma e pacata come Claire fosse un Gabbiano sotto mentite spoglie? Eppure…) e che probabilmente – viste le reciproche accuse – nessuno dei due è uno stinco di santo.

Il mio cruccio, tuttavia, è uno solo. Ma enorme. Me lo spiegate perché delle donne belle e apparentemente sveglie come Noel, Pamela, Viviana & Co finiscano SEMPRE con il litigarsi dei mammalucchi clamorosi come Armando o Stefano? Problemi di autostima? Orologio biologico che ticchetta sempre più velocemente? Fette di salame belle spesse sugli occhi? No, perché vi giuro che non lo capisco proprio.

Fossero dei bonazzi incredibili, ma credo sia passato ben di meglio lì dentro.

Fossero almeno affascinanti, ma non mi pare sia il loro caso.

Fossero magari intelligenti, ma ho seri dubbi.

Fossero se non altro simpatici, ecco, ma manco per sbaglio oh.

Ragazze, io capisco che la paura di fare la fine di Gemmona sia tanta, e c’avete ragione anche voi, ma a tutto c’è un limite, ecco…

Video dalla puntata: Puntata interaCena e separazione dei beniIl dopocena“Perché dice cose non vere”La provaViviana sotto shock“Nessuna dimostrazione”