‘Lizzie McGuire’, iniziate le riprese del revival: ecco chi tornerà del cast originale!

Di Stefania - 25 ottobre 2019 16:10:41

Lizzie McGuire

Tra qualche giorno negli Stati Uniti debutterà la nuova piattaforma multimediale targata Disney che porterà con sé nuove ed entusiasmanti novità per gli appassionati di cinema e di televisione (QUI ve ne abbiamo parlato). Tra i progetti più annunciati vi è il ritorno dell’adolescente più dolce e incasinata della tv: stiamo parlando di Lizzie McGuire, la serie tv che ha regalato la popolarità a Hilary Duff, andata in onda con due stagioni da 65 episodi dal 2001 al 2004.

A comunicare la notizia dell’arrivo del revival che ha fatto il giro del web in pochissimo tempo è stata la protagonista della comedy, qualche mese fa, attraverso un messaggio su Instagram (QUI per rivederlo), in cui ha raccontato tutto con estrema gioia. Impegnata anche sul set di un’altra serie ideata da Darren Star, Younger, la Duff è emozionata all’idea di tornare a “casa”.

Un nuovo post sui social dell’artista statunitense, che in questi anni ha sviluppato la sua carriera in varie direzioni – si è affermata nel campo della recitazione, ha inciso 5 album, ha scritto una trilogia di libri young adult e ha mosso dei passi nel mondo della moda -, in cui ha condiviso una foto del cast originale ritornato ufficialmente sul set, ha spostato di nuovo l’attenzione sul reboot, di cui dal primo novembre ci saranno i primi episodi su Disney+, che in Italia e nel resto d’Europa approderà nei primi mesi del 2020.

Lizzie McGuire

Oltre alla Duff, ritroveremo la sua esilarante famiglia, composta da Hallie Todd, Robert Carradine e Jake Thomas, che interpretano rispettivamente sua madre Jo, suo padre Sam, e suo fratello Matt. Nello scatto i tre sono riuniti nella stanza che si trasformerà nel loro salone e si abbracciano sorridenti, dopo aver effettuato la lettura del primo copione. Ecco una gallery dei post dei protagonisti:

Nei nuovi episodi, che saranno 65, troveremo Lizzie, ormai trentenne, apprendista di un affermato designer, che è costretta a lasciare New York, città dove vive, per trasferirsi a Los Angeles in compagnia della sua versione animata rimasta bambina, che come in passato narrerà le vicende secondo la sua irriverente visione dei fatti. E’, inoltre, la promessa sposa del suo ragazzo ideale, che non sarà però il suo migliore amico Gordo, a cui dà il volto Adam Lamberg, con il quale l’avevamo lasciata nel film realizzato nel 2005.

In tema di ritorni, è però ancora un mistero se Lamberg farà o meno parte del sequel. La sua partecipazione è ancora avvolta da tante incertezze.

E voi che ne pensate? Curiosi di vedere le nuove vicende di Lizzie McGuire?