Enzo Iacchetti torna a parlare della relazione con Maddalena Corvaglia e rivela perché non ha pesato la differenza d’età!

Di Melissa - 7 novembre 2019 10:11:46

Enzo Iacchetti - Maddalena Corvaglia

Sono passati dodici anni dalla fine della storia d’amore tra lo storico conduttore di Striscia la Notizia Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia, ex velina, che proprio durante l’esperienza nel telegiornale satirico conobbe e si innamorò del presentatore di ventotto anni più grande di lei.

Se Maddalena ha ritrovato l’amore prima con il chitarrista di Vasco Rossi Steve Burnes, con il quale si è sposata nel 2011 e separata nel 2017, e oggi è fidanzata con l’immobiliarista Alessandro Viani, Enzo sembra essere single da circa tre anni.

Alle pagine del settimanale Grand Hotel, Iacchetti è tornato a parlare di Maddalena e di cosa, nel 2002, lo fece innamorare perdutamente di lei:

Maddalena pur avendo all’epoca ventuno anni, non era un ragazzina. Aveva un corpo giovane, d’accordo, e anche molto attraente ma la testa era da adulta. Fu quel mix a farmi innamorare. Non mi sarei mai messo con una sbarbata che voleva farsi le foto con me soltanto per apparire sui giornali. Tanto meno ci sarei rimasto sei anni, come è successo con Maddalena.

Per il conduttore la relazione con l’ex velina non è stata l’unica con una donna più giovane di lui e infatti, dopo aver chiuso la relazione con quest’ultima, aveva ritrovato il sorriso ancora una volta accanto ad una ragazza più piccola:

La donna che è venuta dopo di lei, Tania aveva ventotto anni meno di ma è stato un caso. Io mi sono innamorato della sua testa, del suo talento e del suo modo di essere, non della sua età. Con lei sono stato addirittura nove anni.

E voi che cosa ne pensate?