‘Amici 16’, sesta puntata del serale: Riccardo Marcuzzo si scaglia contro i giudici, eliminato il ballerino Cosimo Barra

Carla 30 Aprile, 2017

Amici 16

Anche stasera è andato in onda il consueto appuntamento con il talent show Amici 16. Una puntata importante, questa, perché ha introdotto un nuovo meccanismo di gara: dopo le manche, la squadra sconfitta non perde nessuno dei componenti ma tutti vanno al ballottaggio (QUI trovate l’articolo dove avevamo anticipato la novità).

Subito è stato introdotto l’ospite per il primo duetto della searata, ossia Loredana Bertè che ha cantato Dedicato, una delle sue canzoni di maggior successo, sulla quale il ballerino dei Bianchi Sebastian Melo Taveira  ha dato spettacolo con una coreografia meravigliosa ambientata in un circo. Di contro uno stupefacente Cosimo Barra che con il suo passo doble ha permesso alla Squadra Blu di conquistare il primo punto.

Andreas Muller, invece, si è esibito con l’altro ospite della serata, Arisa, ballando sulle note di La Notte.

Quinto giudice della serata è stato il cantautore romano Renato Zero, acclamato da tutto il pubblico presente in studio, che ha ricordato i suoi 50 anni di carriera ricchi di successi.

Amici 16

Su due sgabelli, uno di fronte all’altro, hanno cantato L’ultimo bacio di Carmen Consoli i due cantanti dei Blu Federica Carta e Riccardo Marcuzzo, ma è stato Sebastian ad aver incantato tutti interpretando Salaì, il pittore prediletto di Leonardo da Vinci. Una coreografia che ha messo in mostra il suo fisico perfetto soprattutto nella parte finale, quando ha rappresentato l’uomo vitruviano sospeso in aria. Per lui sono arrivati anche i complimenti da parte di Eleonora Abbagnato che lo ha paragonato ad uno dei migliori ballerini italiani, Roberto Bolle: “Quando aveva la tua età, aveva questo fisico e ha fatto una grandissima carriera“.

Molto apprezzata la versione personale di Shady Fatin Cherkaoui del pezzo Nessun grado di separazione di Francesca Michielin. “Non ti avevo mai sentita cantare come questa sera“, ha detto la Abbagnato, e alle sue parole si sono aggiunte quelle di Ermal Meta: “Quando si lascia andare mi arriva molto di più!“.

Elogio particolare, dopo aver cantato Can’t stop the feeling, da parte di Ambra Angiolini per il componente dei Bianchi Thomas Bocchimpani: “Thomas dovrebbero venderlo in farmacia come antidepressivo perché fa veramente del bene!“.

Riccardo anche questa sera si è mostrato molto polemico nei confronti dei giudici. Maria De Filippi gli ha consigliato di pensare a fare solo delle belle esibizioni e a cercare di non vederli come nemici. Il cantante, invece, ha sostenuto che vengono dati loro solo dei responsi sulle loro performances ma mai delle spiegazioni o delle motivazioni che hanno portato i giudici a prendere una determinata decisione. Ermal, da parte sua, si è detto dispiaciuto perché l’esibizione di Riccardo gli era anche piaciuta, ma è stata secondo lui rovinata da questo intervento fatto con arroganza. Concorde l’altro giudice, Daniele Liotti, che lo ha definito maleducato.

L’unico che ha appoggiato le ragioni del cantante dei Blu è stato Renato Zero: “Il mostro sono loro. Tu sei una lucertola che vuole diventare un coccodrillo. Attenzione a non muovere critiche agli emergenti, l’importante comunque è partecipare!“.

Se la prima manche è stata vinta dalla Squadra Bianca, la seconda è stata superata dalla Squadra Blu. Quindi, secondo il nuovo meccanismo di gara, sono andati tutti al ballottaggio.

Amici 16

Al termine delle esibizioni di tutti i ragazzi in gara, sono state fatte girare le carte che ad una ad una hanno svelato i ragazzi che erano stati salvati, fino ad arrivare agli ultimi due rimasti che sono stati  Shady e Cosimo. Ed è proprio quest’ultimo ad essere stato eliminato dalla sesta puntata di Amici 16.

Cosa pensate di questa nuova modalità di eliminazione? Cosimo Barra meritava di restare ancora nel serale, secondo voi?

Appuntamento alla prossima settimana!

COMMENTI