‘Amici 19’, caos totale durante la diretta: Javier Rojas perde la sfida con Nicolai Gorodiskii e abbandona lo studio, Maria De Filippi infuriata con Alessandra Celentano

Emanuela 14 Marzo, 2020

Amici 19 - Javier Rojas e Nicolai Gorodiskii

La terza puntata di Amici di Maria De Filippi è stata caratterizzata da numerosi momenti particolari, tra l’assenza del pubblico per rispettare le disposizioni del Governo contro l’emergenza Coronavirus allo scontro tra i due ballerini Javier Rojas e Nicolai Gorodiskii che si sono contesi l’accesso alla quarta puntata del serale. Le loro esibizioni, fondamentali per recuperare la maglia d’accesso, sono state giudicate dalla giuria composta da Gabri Ponte, Vanessa Incontrada e Cristian De Sica. I tre hanno decretato che ad andare alla prossima serata sarà Nicolai.

Il ballerino spagnolo non ha preso molto bene questa decisione tanto da decidere di lasciare lo studio, da quel momento in poi si è creato un importante diverbio tra Alessandra Celentano che ha sostenuto Javier scagliandosi contro i voti dei giurati reputando la sua esibizione migliore rispetto a quella portata in scena dal Gorodiskii, e Maria De Filippi che andando contro la maestra ha affermato che gli altri sono competenti quanto lei nel prendere determinate decisioni. Per altro la Celentano ha avuto da ridire anche sull’operato e la competenza di Luciano Mattia Cannito dicendogli: “Starebbe bene che tu stessi zitto! […] Tu non sei in grado e lo sai molto bene“. A quel punto la conduttrice è sbottata nuovamente contro la maestra. La De Filippi stava per annunciare l’eliminazione del ballerino cubano, sostenendo che il suo comportamento sia stato anche poco professionale e rispettoso, ma proprio in quel momento Javier ha calcato nuovamente il palco e ha deciso di proseguire la sua corsa alla vittoria di Amici 19 anche per le rassicuranti parole che Giuliano Peparini gli ha riservato: “Javier tu hai ballato meglio di Nicolai“.

Maria ha invece messo un punto al piccolo screzio avuto con Alessandra dicendole : “Sei proprio scema se non ti volessi bene ti caccerei“.

Voi avete seguito la diatriba? Cosa ne pensate?

COMMENTI