‘Amici 19’, una proposta di Valentin Alexandru Dumitru e Natalia Titova rivoluziona la commissione di ballo. Gaia Gozzi e Nyv in sfida

Stefania 7 Dicembre, 2019

Amici 19

Si è appena concluso un nuovo appuntamento con la diciannovesima edizione di Amici di Maria De Filippi, in onda ogni sabato su Canale 5. La scuola più famosa d’Italia anche quest’anno ha riaperto i battenti per cercare nuovi talenti nella danza e nel canto che nella fase serale gareggeranno per vincere il primo posto nella loro categoria: a chi passeranno il testimone Alberto Urso e Rafael Quenedit, vincitori dello scorso anno?

Ripercorriamo la puntata odierna. Nuova sfida a squadre, ma prima è tempo di sfide. Dopo quella trasmessa in settimana di Federico Pietrucci, che ha battuto il suo avversario e si è tenuto il banco, oggi tocca a Valentin Alexandru Dumitru, che dovrà vedersela con una latinista come lui, una ragazza di nome Valentina. Vince il ragazzo che ritorna al suo posto.

Momento Tu si que vales: in settimana è stata indetta una competizione interna per vincere la possibilità di esibirsi con un proprio inedito durante la finale dello show condotto da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni ed Alessio Sakara. Al rush finale sono giunti Gaia GozziJacopo Ottonello e Nyv ed è quest’ultima ad ottenere questa opportunità.

Inizia la gara tra i due team capitanati da Gaia e Nyv. Si parte dal ballo e dalla polemica intrapresa da Valentin, che vuole avere l’opportunità di essere giudicato al pari dei suoi compagni. Chiede, infatti, alla produzione che nella commissione ci sia anche un tecnico del suo genere che sia in grado di valutarlo, oltre che per il proprio gusto personale, anche per per gli aspetti tecnici. A supporto del suo pensiero, entra Natalia Titova, che però rifiuta di essere proprio lei la persona designata a questo ruolo, perché preferisce continuare a lavorare in saletta con lui e gli altri ragazzi. La richiesta è accettata da tutti, anche dalla Celentano, che però non condivide l’ultima decisione dell’insegnante di latino americano, perché ritiene che un professionista dovrebbe essere in grado di fare entrambe le cose e mantenere una certa oggettività. Il ruolo viene ricoperto dal giudice della sfida precedente, che per scelta dell’Alexandru sostituisce Veronica Peparini. Tra lui e Talisa Jade Ravagnani vince il primo.

Seconda gara tra Michelangelo Vizzini e Gaia, che vince all’unanimità, mentre la terza è una prova organizzata dai ragazzi su richiesta dei professori. Nyv, Devil Angelo e Giulia Molino hanno convinto di più rispetto a Skioffi, Martina Beltrami e Jacopo. Su questi tre è soprattutto Rudy Zerbi a richiamarli per aver messo su un terzetto orrendo e poco coeso. Segue la sfida tra Javier Rojas e l’ultimo arrivato Giuseppe Preziosa, che perde, e quella tra Francesco Bertoli e gli Inico, vinta dal primo che è finalmente riuscito a sbloccarsi dopo i richiami della commissione di canto.

Perde la squadra di Gaia, che dopo un po’ di tentennamento candida la loro capitana alla sfida. Anche l’ultimo nella classifica di gradimento deve fare una sfida immediata e la prescelta è Nyv, che batte il suo rivale Diego.

 E voi che ne pensate?

COMMENTI