Amici 21, Alessandra Celentano contro Raimondo Todaro: volano parole grosse per ‘colpa’ di Nunzio Stancampiano

Il maestro ha chiamato alcuni giudici esterni a giudicare il suo allievo, ma...

Giusy Marzo 10, 2022

Nella scuola di Amici è scoppiato l’ennesimo tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. I due insegnanti di ballo ci hanno già abituato alle loro dure discussioni durante il daytime. Ma cosa sarà successo questa volta tra i due professori?

Pomo della discordia in questa nuova schermaglia è stato Nunzio Stancampiano. Il maestro ha chiesto alla produzione che il suo allievo venisse giudicato da alcuni giudici esterni, la Celentano perciò ha deciso di convocarlo per avere delle spiegazioni.

La maestra non ha condiviso la scelta di Todaro, e quello che sembrava solo un momento di confronto, è diventato un altro “ring”. I due non se le sono mandate a dire e hanno iniziato ad accusarsi a vicenda, a un certo punto è intervenuta anche Nancy Berti, Raimondo però ha girato i tacchi e se n’è andato.

Nunzio sarà uno degli allievi che vedremo al serale, la sua qualificazione però aveva già scatenato una piccola lite tra i professori. Secondo Todaro il ballerino non solo ha talento, ma anche un percorso importante. A suo avviso, con il lavoro non potrà che migliorare sempre di più.  Alessandra Celentano invece è sempre stata convinta che la scuola di Amici serva per perfezionare i talenti che sono già pronti, e non dovrebbe al contrario plasmarli da zero.

COMMENTI