‘Baby’, annunciata la terza ed ultima stagione della serie Netflix: ecco cosa succederà

13 Novembre, 2019 di Stefania

Baby
Baby

Il fenomeno delle baby squillo che ha colpito la Roma bene, ovvero il quartiere più in della Capitale, i Parioli, qualche anno fa, ha liberamente ispirato una serie tv, targata Netflix, che ha diviso l'opinione pubblica. Baby, trasmesso per la prima volta lo scorso anno sulla piattaforma streaming, è tornata un mese fa con un secondo ciclo di episodi sulle vicende di Chiara, Ludovica e dei loro amici, tra eccessi e sregolatezze.

Nemmeno il tempo di accogliere le nuove puntate che i fan del progetto diretto da Andrea De Sica sono già pronti ad essere colpiti da una novità sorprendente: è, infatti, già in lavorazione la terza stagione! Il primo ciak è stato battuto questa mattina e le riprese dureranno circa tredici settimane e coinvolgeranno alcune zone di Roma e della sua periferia. Tor Vergata, sede del liceo Collodi, frequentato dai protagonisti, piazza Navona e l'hotel Palazzo Dama sono solo alcuni dei maestosi scenari della serie.

C'è però una nota dolce amara in questa notizia: il team degli sceneggiatori, composto da Antonio Le Fosse, Romolo Re Salvador, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti e Giacomo Mazzariol, ha annunciato che si tratterà della stagione conclusiva di Baby.

Siamo emozionati di annunciare la terza stagione di Baby, che sarà anche la finale. È incredibile in quanti abbiate fatto questo viaggio con noi e i nostri personaggi. Vi siamo grati per aver amato questa serie, per averla seguita. Riteniamo che i personaggi abbiamo completato il loro percorso e che dopo tre stagioni la storia sia arrivata alla sua naturale conclusione. Siamo enormemente soddisfatti di essere arrivati fino a qua e siamo pronti al gran finale.

A tal proposito è stata anche fatta trapelare la trama della serie finale:

Nella stagione conclusiva di Baby ogni personaggio è costretto ad affrontare la verità, scontrandosi con i propri errori e le proprie mancanze. Tutti i segreti vengono a galla. Mentre Chiara deve cercare nell'amore la forza per lasciarsi andare, Ludovica vuole cambiare strada e trovare degli obiettivi. Chiusura del cerchio anche per gli altri ragazzi del Collodi, le cui vicende stavolta saranno raccontate anche fuori dalle mura scolastiche. Gli adulti non sanno cosa fare per aiutare i propri figli, sempre più diffidenti nei loro confronti. Proprio ora che avrebbero bisogno del loro aiuto, i ragazzi non riescono a fidarsi.

E voi che ne pensate?