Ballando con le Stelle 17, Gabriel Garko spiega perché non ha voluto danzare con un partner uomo

Alex Di Giorgio ha invece chiesto ed ottenuto un compagno di ballo omosessuale

Carola Ottobre 10, 2022

Tra i protagonisti della nuova edizione dello show di Rai Uno Ballando con le stelle c’è anche l’attore Gabriel Garko, il quale è stato corteggiato per ben 17 anni prima di accettare l’invito di Milly Carlucci.

Lo scorso anno abbiamo visto l’ex protagonista de Il peccato e la vergogna cimentarsi sulla pista da ballo in qualità di ballerino per una notte, un’esperienza che è piaciuta molto a Gabriel, il quale ha deciso finalmente di cedere alla corte spietata della Carlucci e far parte della diciassettesima edizione dello show.

Intervistato dal magazine Vanity Fair, Garko ha parlato delle sue emozioni per questa nuova avventura:

È da un po’ che manco dalla tv, e sinceramente iniziavo a sentire la mancanza del set. È stata comunque una scelta, a parte il Covid. Ora ritorno a Ballando con le stelle e con altri progetti. Intanto mi butto sulla pista, mi metto in gioco e alla prova in una disciplina che non ho mai praticato: se prima studiavo un personaggio da interpretare, adesso mi concentro su di me. E darò il massimo.

Ad accompagnarlo sulla pista di Ballando con le Stelle ci sarà Giada Lini e Gabriel ha raccontato di essere pronto a tutto e di non temere le critiche:

Non mi spaventano le critiche, penso che nel bene o nel male siano tutte costruttive. E poi ci devono essere altrimenti significa che c’è qualche che non va.

Tra gli altri aspiranti ballerini ci sarà anche Alex Di Giorgio, il quale danzerà con un partner uomo. A tal proposito, Gabriel ha rivelato di rispettare la scelta del collega, ma ha anche ammesso che lui non avrebbe accettato di danzare con un uomo:

No, non per discriminazione, ma perché la mia partecipazione al programma ha un altro scopo: volevo divertirmi ed esibirmi con una ballerina professionista.

COMMENTI