Il Collegio torna con una nuova edizione: ecco quando andrà in onda (e in quale anno sarà ambientato)

In arrivo la sesta edizione del format di successo di RaiDue

Carola Giugno 28, 2021

Il Collegio

Dopo il grandissimo successo ottenuto con la sua quinta stagione, il docu-reality Il Collegio è pronto a tornare su Rai Due: il portale Fanpage.it ha infatti rivelato negli scorsi giorni che il fortunato programma targato Rai partirà in autunno sul piccolo schermo per la gioia dei fan.

Come i più sapranno il programma mette alla prova un gruppo di ragazzi e ragazze, costretti a seguire le rigide regole di un collegio e a vivere in un’epoca particolarmente distante da quella in cui sono abituati a vivere riscoprendo così un mondo privo di tecnologia e social network, ma pieno di relazioni umane che spesso sono sfociate in amicizie e storie d’amore come nel caso di Davide Vavalà e Sofia Cerio.

Come è accaduto per le prime cinque stagioni, anche la sesta farà un’importante salto indietro nel tempo portando i giovani d’oggi a confrontarsi con le regole e lo stile di vita degli anni ’70: in particolare la sesta edizione de Il Collegio sarà ambientata nel 1977.

I più affezionati telespettatori ricorderanno che il programma nelle sue prime cinque edizioni non è mai stato ambientato negli anni ’70: le prime tre stagioni, infatti, hanno portato i ragazzi negli anni ’60, la quarta ha fatto un balzo in avanti di 20 anni, portando i giovani nei mitici anni ’80, mentre la quinta è stata ambientata nel 1992.

Per quanto riguarda la location, la sesta edizione de Il Collegio, sarà ambientata per il secondo anno consecutivo presso il Collegio Convitto Nazionale Regina Margherita di Anagni, dove il programma si era trasferito lo scorso anno dopo aver lasciato la storica sede di Bergamo.

molto probabile poi che il corpo docente verrà riconfermato in blocco e che quindi rivedremo in azione il preside Bosisio, la Prof. Petolicchio, il Prof Maggi, Rina, la sorvegliante Lucia Gravante e l’ultimo arrivato Massimo Sabet. Riconfermato anche Giancarlo Magalli, nel ruolo di voce narrante della trasmissione.

Nessuna indiscrezione, invece, per quanto riguarda i nomi e il numero di allievi che lasceranno le loro comodità per trasferirsi nel famigerato Collegio di Rai Due.

COMMENTI