‘Domenica Live’, la famiglia di Salvo Veneziano dopo la sua squalifica dal ‘Gf Vip 4’: “Riceviamo minacce di morte sui social” (Video)

Laura 19 Gennaio, 2020

Domenica Live - Veneziano

Salvo Veneziano, il pizzaiolo siciliano storico volto della prima edizione del Grande Fratello e rientrato come concorrente in questa nuova edizione Vip, è stato squalificato dalla Casa più spiata d’Italia per alcune frasi choc rivolte alla modella ed influencer Elisa De Panicis. Durante la scorsa puntata Salvo si è scusato pubblicamente per le espressioni sessiste che gli sono costate l’espulsione immediata, chiedendo venia alla ragazza interessata ed in generale a tutto il pubblico femminile.

Questo episodio è stato l’inizio di un incubo per tutta la sua famiglia. Oggi durante la puntata di Domenica Live è intervenuta la moglie Giusy e la figlia Laura per raccontare il loro stato d’animo e per portare alla luce le terribili minacce  che hanno ricevuto sui social a causa del comportamento di Veneziano.

La figlia Laura ha sostenuto che dopo l’accaduto è stata oggetto di bullismo soprattutto sui social, ricevendo dagli utenti pesanti parole di minaccia e citandone alcuni:

Sei da allontanare!

Vergognati per lo schifo di padre che hai

Stai attenta a tuo padre quando sei in casa perché è un maniaco!

In studio è intervenuta anche la moglie Giusy

Io non condivido né la forma né il contenuto di queste sue dichiarazioni. Ho manifestato il mio disappunto e l’ho fatto privatamente. Sono abbastanza arrabbiata con lui. Ho cercato di camuffare questa mia arrabbiatura perché mi avevano detto aiutarlo, ma paradossalmente gli è arrivata comunque la mia freddezza. Io credo che nella vita, in generale, è molto più facile additare una persona in un momento di difficoltà, penso sia molto più difficile comprendere e perdonare. Io l’ho perdonato, anche perché conosco mio marito: è sempre stato un bravissimo ragazzo, amico di tutti, amico delle donne e che aiuta le persone in difficoltà. Lui è stato messo alla gogna!

Mentre le parole della figlia Laura sono state…

Inizialmente, dopo aver visto il video ero arrabbiata, ma dopo aver visto mio padre stare male, piangere, tutta la rabbia mi è passata perché so che è una persona buona. Magari la voglia di far ridere l’ha portato ad esagerare ma le sue intenzioni non erano cattive e quindi non si può condannare una persona in questo modo e soprattutto me, mia madre e mio fratello che non c’entriamo nulla. Sapevo stesse scherzando perché lo conosco. Ovviamente il linguaggio non è giustificabile, ma io lo difendo, non per quello che ha detto, ma per la persona che è a casa, per il padre che è e per i sacrifici che ha fatto per me e la mia famiglia e mi dispiace che le persone lo vedano come un mostro, quando non lo è, anzi. Vederlo stare male, mi spezza il cuore!

Barbara si è mostrata dispiaciuta e sconcertata per ciò che sta accadendo alla famiglia di Salvo, sottolineando che loro non devono pagare per il comportamento del pizzaiolo. Ha poi aperto una busta contenente alcune delle minacce rivolte alla famiglia ed ha letto alcuni esempi di frasi minatorie ricevute dalla famiglia:

“Magari ti fai fare le cose schifose che ha detto al Grande Fratello Vip”

“Se gli uomini ci trattano come oggetti, è per donne come te!”

“Pur di far vedere che hai un marito, scommetto che venderesti tua madre. Donne come te sono capaci di tutto!”

“So dove abita Salvo, non la passa liscia”

Clicca sull’immagine per rivedere la clip

E voi siete d’accordo con Barbara?

COMMENTI