Elettra Lamborghini è la prima italiana ad avere una statua al museo delle cere di Amsterdam (Foto)

Ecco l’incredibile somiglianza della statua all’originale

Carola Maggio 12, 2022

Elettra Lamborghini è la prima italiana ad avere una statua al museo delle cere Madame Tussauds di Amsterdam. Una bella soddisfazione per la cantante, che ha posato accanto alla sua versione di cera, perfettamente identica all’originale.

L’estrema somiglianza della statua ha stupito anche la stessa Elettra, la quale ha commentato con stupore l’opera d’arte a lei dedicata: “Siamo identiche, pazzesco!“. La statua di cera, infatti, è uguale alla Lamborghini in ogni più piccolo dettaglio, dai tratti del viso, ai capelli. Non mancano poi alcuni dei tratti distintivi della cantante, come piercing, tatuaggi e anche l’anello di fidanzamento regalatole da Afrojack.

L’opera, presentata a Milano, è ora in viaggio verso l’Olanda. A breve raggiungerà il Madame Tussauds, dove sarà esposta a partire dalla prossima settimana. La statua verrà collocata nella Music Area, al fianco di altri illustri personaggi del mondo della musica tra cui Michael Jackson, Beyoncé, Ariana Grande e Justin Bieber.

Per realizzare la statua sono stati necessari circa sei mesi di lavoro, che hanno coinvolto oltre 20 persone. Il costo totale si aggira intorno ai 250mila euro. Per riuscire a riprodurre le fattezze di Elettra in ogni suo dettaglio, la cantante è dovuta rimanere in posa diverse ore, come ha rivelato lei stessa:

È stato difficile stare in posa per così tante ore. Oggi posso dire che ne è valsa la pena, la statua è davvero impressionante, mi ritrovo in ogni suo dettaglio.

Nelle scorse ore Elettra ha pubblicato sui social alcune foto che la ritraggono in compagnia della sua “gemella di cera” manifestando ancora una volta tutto il suo entusiasmo per questa opportunità:

Ebbene si sono la prima Italiana ad avere la propria statua al museo delle cere, grazie per l’opportunitaaaaá adesso tutti ad Amsterdam a farsi la foto con me!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elettra Lamborghini (@elettralamborghini)

COMMENTI