Elisabetta Canalis torna a parlare della sua storia con Bobo Vieri: “Mi tradiva in continuazione!”

Francesca 12 Gennaio, 2018

Elisabetta Canalis e Bobo Vieri

Son trascorsi lunghi anni dalla fine della storia d’amore tra l’ex velina di Striscia La Notizia, Elisabetta Canalis, e il calciatore Bobo Vieri, ma proprio la donna, intervistata da Quotidiano.net, è tornata a rispolverare gli scatoloni del passato e a riparlare del suo rapporto con l’attaccante, raccontando dettagli assolutamente inediti:

Era uno molto allegro, diciamo, molto esuberante e molto sensibile al fascino femminile. Mi tradiva in continuazione, però non era molto bravo a nasconderlo. Credo di averlo scoperto sempre, o quasi sempre. Comunque, a dire la verità, qualche schiaffo se l’è preso.

Non è stata tutta rose e viole, insomma, la loro storia, ricca di alti e bassi e di ripetuti tradimenti, acuiti dal fatto che Vieri fosse, tra l’altro, l’acclamatissimo bomber dell’Inter e che avesse schiere e schiere di donne alla sua corte. E al fascino di alcune di queste, stando a quanto raccontato dalla Canalis, Christian non ha sempre resistito. Ma ora è tutta acqua passata: tra di loro i rapporti sono più che civili e, mentre l’ex calciatore ha trovato la sua felicità accanto a un’altra velina, la bionda Costanza Caracciolo, Elisabetta è mamma e moglie appagatissima: nel 2014, infatti, la donna ha sposato Brian Perri e dal loro matrimonio è nata la piccola Skyler Eva.

In tanti si sono spesso chiesti come avesse fatto Brian a conquistare l’ambitissima Elisabetta ed è stata proprio quest’ultima a rispondere:

Con una cosa che non mi aveva mai attratto negli uomini: la dolcezza. Forse perché prima ero troppo immatura e ragazzina.

La Canalis ha parlato, poi, di sé in terza persona descrivendo il suo ruolo materno:

E’ una mamma che, invece di correggerli, rimane soddisfatta degli atteggiamenti da camionista della figlia. Non li reprimo, anzi li incoraggio! Non sono una mamma chioccia, mentre mio marito è molto più ansioso, per esempio si allarma subito quando vede Skyler che maneggia un paio di forbicine. Io invece lascio fare. In Skyler vedo molto di me, quindi ho molta meno paura. Per esempio, se lei si mette in bocca delle cose, so che lo fa apposta per farci prendere paura. Ma ormai se le infila in bocca poi le toglie da sola perché ha capito che non mi spavento.

Nonostante non sia, di natura, troppo apprensiva, l’ex velina di Antonio Ricci ha ammesso di nutrire una forte paura:

Il mio terrore più grande è quando vado nelle farmacie o nei supermercati. In America moltissimi bambini vengono rapiti, infatti ci sono telecamere ovunque. Appena ti giri per prendere un prodotto dallo scaffale, afferrano il bambino e te lo portano via. Mi è capitato solo una volta di perderla di vista in un supermercato, e mi sono sentita morire.

Che ne pensate delle sue parole?

COMMENTI