Elite 4, Aron Piper e Manu Rios dicono la loro opinione sui rapporti poliamorosi

Intanto l’attore che interpreta Patrick continua a riscuotere enorme successo nel web

Ludovica Giugno 23, 2021

Manu Rios è una delle new entry della nuova stagione di Élite da poco disponibile su Netflix. Il suo personaggio, Patrick Blanco, farà barcollare gli equilibri della coppia formata da Omar e Ander.

Rios, in una recente intervista riportata da biccy.it, ha detto cosa lo differenzia da Patrick:

Sin da quando ero piccolo ho sempre avuto le idee chiare, ma credo di incanalarle in modo diverso. Alla fine, Patrick è un ragazzo molto impulsivo, non pensa a cosa può succedere a lungo termine a causa delle sue azioni. Personalmente, nella mia vita cerco di pensare a lungo termine e di non essere così impetuoso come lui.

Manu ha poi aggiunto:

So bene che il mio personaggio si è messo in mezzo ad una relazione. Come credo che reagiranno i fan? Penso che ci saranno varie opinioni. Le persone amano molto questa coppia e cercano di proteggerla. Patrick entra in un terreno pericoloso, ma penso che a molti spettatori piacerà e sarà divertente. È una trama molto dinamica e coinvolgente. Spero di non spezzare il cuore di molti fan per il mio rapporto con Omar e Ander. La serie rappresenta la diversità e tutti i colori dell’amore è vero. Credo che sia bello che un progetto come questo dia visibilità a questa comunità, o ad altri temi che necessitano di maggiore rappresentanza, mi sembra incredibile. Sono favorevole a far parte di cose del genere e parlare con assoluta naturalezza e con un pubblico così giovane. E proprio in merito a questo, la nuova stagione tocca argomenti leggeri, divertenti e sensuali, ma anche tematiche molto serie come dicevamo.

Aron Piper, che nella serie interpreta Ander, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al personaggio interpretato da Manu Rios. Sempre come riportato da biccy.it, l’attore ha spiegato che ruolo ha avuto Patrick per la coppia formata da Omar e Ander:

Diciamolo chiaro, questo nuovo personaggio non arriva con l’intenzione di rompere una coppia. Lui viene con l’intento di portare qualcosa di nuovo alla coppia. Sono cose reali accadono davvero. Vogliamo normalizzare e dare visibilità a questo aspetto, al poliamore. Si può amare in tanti modi e ci sono tanti tipi di relazioni diverse. Ci sono tante opzioni quando si entra nel campo dei sentimenti. Quindi spero che Patrick verrà accolto bene dai fan.

E ancora:

Per me è giusto normalizzare sia il poliamore che le coppie aperte o chi vuole divertirsi in tre. Certo, introdurre una terza persona nella realtà può essere complicato. Necessiti di una grande maturità e di un buon livello di comunicazione con il tuo partner. Però è giusto normalizzare tutto questo, perché di normalità si tratta. Se ci sono tre persone che si amano o anche che vogliono fare solo cose fisiche e sono così maturi da gestire tutto bene, perché fare dei problemi? Se volessi stare con più persone che problemi dovrebbero avere gli altri?

Anche Manu si è espresso sulla tematica del poliamore:

Secondo me è positivo avere una serie o un film in cui siano rappresentate anche certe tematiche. Grazie a questi progetti il pubblico viene a sapere che esistono anche certe cose e viene normalizzato tutto. Non ci deve essere nessun tipo di pregiudizio. Ovviamente in Élite è finzione, ma nel mondo reale c’è tutto questo. […] Credo anche che chi si sente “strano” potrebbe vedere la serie e capire che non è solo e che l’amore e la sessualità hanno mille forme.

A seguire alcuni tweet su Patrick, personaggio che sul web sta riscuotendo enorme successo:

COMMENTI