Emmy Awards 2021, incetta di statuette per The Crown e Ted Lasso! Tutti i look più belli della serata

La regina degli scacchi si aggiudica il premio come miglior miniserie

Luana Settembre 20, 2021

Si è svolta ieri notte la cerimonia di premiazione degli Emmy Awards 2021. Questa volta in presenza, dopo la modalità in streaming dello scorso anno.

Tra i titoli più premiati ci sono state tre serie tv. The Crown che ha conquistato la statuetta per la migliore serie drammatica, Ted Lasso e La regina degli scacchi.

La 73esima edizione degli Emmy Awards si è svolta a Los Angeles, e ha visto trionfare The Crown, la saga di Peter Morgan, targata Netflix, sulla famiglia reale britannica che si è aggiudicata sette premi.

La miglior miniserie è stata La regina degli scacchi, mentre la miglior serie comica è Ted Lasso. La serie vede Jason Sudeikis nei panni di un allenatore di football americano che si trasferisce in Inghilterra per allenare una squadra di calcio.

Premiata anche Kate Winslet come miglior attrice protagonista per la serie Omicidio a Easttow.

The Handmaid’s Tale è invece rimasta a bocca asciutta nonostante ben ventuno nomination, insieme a Bridgerton.

La conduzione della serata è stata affidata al comico Cedric The Enternainer. Lunga la lista dei presentatori, tra cui Angela Bassett, Adrien BrodyJennifer Coolidge, Kaley Cuoco, Dan Levy, Eugene Levy, Sarah Paulson.

Ecco tutti i vincitori degli Emmy Awards 2021

Miglior serie drammatica
The Crown

Miglior serie comedy
Ted Lasso

Miglior miniserie
La regina degli scacchi

Miglior attore protagonista in una serie drammatica
Josh O’Connor (The Crown)

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica
Olivia Colman (The Crown)

Miglior attore protagonista in una serie comedy
Jason Sudeikis (Ted Lasso)

Miglior attrice protagonista in una serie comedy
Jean Smart (Hacks)

Miglior attore protagonista in una miniserie o in un film per la tv
Ewan McGregor (Halston)

Miglior attrice protagonista in una miniserie o in un film per la tv
Kate Winslet (Omicidio a Easttown)

Miglior attore protagonista in una serie comedy
Brett Goldstein (Ted Lasso)

Miglior attore non protagonista in una serie comedy
Hannah Waddingham (Ted Lasso)

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica
Tobias Menzies (The Crown)

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
Gillian Anderson (The Crown)

Miglior attore non protagonista in una miniserie o in un film per la tv
Evan Peters (Omicidio a Easttown)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o in un film per la tv
Julianne Nicholson (Omicidio a Easttown)

Miglior film per la tv
Dolly Parton’s Christmas on the Square

A seguire alcuni dei look sfoggiati nel corso della cerimonia di premiazione:

COMMENTI