Fabrizio Corona evade gli arresti domiciliari e va a casa di Nina Moric: “Ridammi i soldi spariti”

Lite nella notte di ieri tra i due ex coniugi, intervengono i carabinieri

Franci Aprile 30, 2022

Fabrizio Corona sarebbe evaso dai domiciliari per piombare a casa dell’ex moglie Nina Moric. E’ quanto si legge sulle pagine del Corriere della Sera, che parla di una lite tra i genitori di Carlos Maria Corona, che sarebbe “avvenuta in un appartamento nella zona della Fondazione Prada dove vive la modella ed ex moglie del re dei paparazzi“.

E dunque:

Nella serata di venerdì 29 aprile è stato necessario l’intervento dei carabinieri di Milano per sedare la lite tra. […] Corona, che sta scontando la condanna definitiva ai domiciliari per ragioni di salute, si è presentato alla porta dell’appartamento della ex moglie accusandola della sparizione di alcuni soldi che lui, al suo ritorno a casa, non avrebbe più ritrovato. Nina Moric a quel punto avrebbe chiamato il 112 chiedendo l’intervento dei carabinieri. Stessa cosa ha fatto Fabrizio Corona lamentando, appunto, il furto subito.

Quando i militari del Radiomobile sono entrati nel palazzo si è chiarito che non ci sarebbe stata alcuna aggressione fisica alla donna la quale, da par suo, ha respinto con fermezza l’accusa di essere la responsabile della sparizione dei soldi. I militari hanno placato gli animi in pochi minuti. Corona, spesso molto turbolento davanti alle forze dell’ordine, sarebbe invece sempre rimasto calmo e collaborativo.

I carabinieri hanno quindi escluso che ci fosse stata un’aggressione ai danni dell’ex moglie e hanno spiegato a Corona la possibilità di sporgere denuncia per il furto subito. Opzione che l’ex re dei paparazzi si è «riservato» di esercitare nei prossimi giorni.

Ma c’è di più:

Corona risulta essere ai domiciliari e quindi non aveva il permesso a quell’ora per trovarsi fuori casa . Risultato: è stato denunciato a piede libero per evasione.

COMMENTI