‘Favolosa’, è online il videoclip (super trash) del nuovo brano di Wanda Fisher!

Redazione 18 Ottobre, 2020

Wanda Fisher, Matteo Alessandroni e Daniele Pompili

La semplicità è la nota fondamentale di ogni vera eleganza” e così, attraverso le parole dell’inimitabile Coco Chanel, vi annunciamo il ritorno sulla scena musicale della cantante italo-americana Wanda Fisher, che ha debuttato in radio il 9 ottobre con il suo nuovo singolo dal titolo Favolosa.

La performer, corista e collaboratrice di alcune tra le più grandi voci della musica leggera italiana (Lucio Battisti, Mina, Vasco Rossi, Raffaella Carrà, Fabrizio De André e Cristiano Malgioglio, solo per citarne alcune), nonché simbolo indiscusso dell’eurodance anni ’90, nelle scorse settimane aveva rivelato tramite i suoi canali social di essere alle prese con un progetto top secret, e finalmente l’arcano segreto è stato svelato.

Si tratta di un pezzo musicale edito da “Farfallina” per CV Music Label, Favolosa per l’appunto, che prende ispirazione dalla colonna sonora del noto locale gay toscano Mama Mia. Dopo l’annuncio in diretta nazionale nel salotto pomeridiano di Barbara D’Urso, il brano è stato presentato ufficialmente al pubblico l’11 ottobre presso i Parioli di Milano, una serata a cui hanno preso parte non solo alcuni dei protagonisti del videoclip ufficiale ma anche volti noti dello showbiz nostrano, tra cui Francesco Nozzolino, Lucia Bramieri e il ritrattista dei Vip Alfonso Restivo, che ha consegnato il quadro-copertina del singolo da lui personalmente realizzato alla cantante.

Il brano vuole essere ironico e spiritoso, ricco di positività ed energia, e vede l’opinionista di Pomeriggio 5 descrivere, in maniera del tutto sarcastica, la quotidianità di una persona che vive la sua vita come fosse una star. Una diva da Hollywood che ritiene la sua esistenza così interessante da poter essere oggetto anche di articoli di gossip, una perfezionista forte e sicura di sé alla ricerca dell’uomo perfetto.

Ed è proprio per questo che nella clip la Fisher fa sfoggio della sua femminilità senza timore, abbandonandosi a balli sfrenati, circondata da toy boys e immersa in un clima di assoluto divertimento. Tuttavia, al di là dell’ilarità e dell’apparente leggerezza che lascia trasparire, il testo si fa carico di un significato che definire fondamentale al giorno d’oggi sarebbe quasi riduttivo. Trascinata dalla voglia di contaminarci con il suo entusiasmo, l’artista solletica il pubblico di ogni età, genere e orientamento sessuale ad essere sempre più ‘favolosi’, ad accettarsi con i propri pregi e difetti, non lasciandosi scalfire da ciò che chi resta a guardare potrebbe pensare nei nostri confronti. Insomma, un inno all’autostima e un invito a rimanere fedeli a se stessi, comunque vada, nonostante tutto, e perché no, un autentico omaggio alle donne e a chi ama piacersi.

Un vero punto di svolta, questo, per la carriera di Wanda Fisher, un momento di cambiamento in cui si mostra più bella che mai al fianco di famosi personaggi dello spettacolo italiano. Dall’ex gieffino, modello e calciatore Matteo Alessandroni a L’Irriverente penna più temuta del web, l’opinionista, scrittore ed editore Simone Di Matteo, passando per il ballerino e coreografo Filip Simaz e Daniele Pompili, tra gli altri, in molti hanno accolto il messaggio di Wanda e insieme a lei se ne fanno portavoce.

Eccovi il videoclip di Favolosa:

E voi cosa ne pensate? Vi piace?

COMMENTI