Francesco Arca e l’amicizia con la sua ex Laura Chiatti: “All’inizio Irene Capuano mi diceva: ‘Mi fa strano uscire con lei’, ma adesso…”

Martina 3 Ottobre, 2018

Francesco Arca

L’esordio televisivo di Francesco Arca risale al 2004, quando prese parte al reality show di Maria De Filippi Volere o volare. Da quel momento la sua carriera è stata tutta un susseguirsi di esperienze diverse e nuovi successi: da tronista a Uomini e Donne ad attore nelle più note fiction italiane, tra cui l’ultima amatissima serie tv di Rai Uno La vita promessa.

Tra un impegno lavorativo e l’altro, Francesco non ha trascurato la sua vita sentimentale, e dopo l’avventura del dating show di Canale 5 dalla quale è uscito insieme alla bellissima Carla Velli – con la quale però le cose non hanno funzionato a lungo – ha avuto una lunga relazione con l’attrice Laura Chiatti. Oggi invece Arca è felice insieme con la sua Irene Capuano, dalla quale ha avuto anche due figli, Maria Sole nata il 1º settembre 2015, e Brando Maria, nato lo scorso 6 aprile.

Francesco però ha mantenuto dei buoni rapporti con l’ex fidanzata Laura (ad oggi sposata con Marco Bocci, e mamma di Pablo ed Enea), e se inizialmente Irene non vedeva di buon occhio questo rapporto, con il tempo le due sono diventante molto amiche, e – come ha dichiarato l’attore senese a Silhouette – spesso escono anche tutti e quattro insieme:

All’inizio Irene mi diceva: ‘Mi fa strano uscire con Laura. Invece poi hanno iniziato a sentirsi autonomamente senza nemmeno coinvolgermi. E oggi a volte facciamo le vacanze insieme, ci vediamo a cena, festeggiamo i nostri reciproci compleanni. Proprio come per i 40 anni di Marco, in cui ci siamo travestiti tutti in stile gipsy per una grande festa a sorpresa.

Arca ha infatti raccontato che con la Chiatti, dopo un periodo di intenso amore, hanno capito di non poter continuare a stare insieme, ma sono comunque riusciti a trasformare con intelligenza e pazienza il loro rapporto in qualcosa di ugualmente importante:

Io credo che sia solo questione di intelligenza: dopo esserci lasciati io mi sono innamorato di Irene e lei di Marco. Cos’altro c’è da dire? Che senso avrebbe rimanere distanti, arrabbiati o in tensione? Certo, c’è un tempo tecnico che deve passare, ma poi il rapporto può ricominciare in un’altra veste e si può far capire ai propri partner che non c’è nulla di ambiguo ma che anzi si può diventare tutti amici.

E voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

COMMENTI