‘Gf 16’, Karina Cascella mette in guardia Kikò Nalli e attacca Ambra Lombardo: ecco le sue parole!

Stefania 15 Giugno, 2019

Ambra Lombardo - Kikò Nalli - Karina Cascella

Se da una parte c’è chi guarda con occhi sognanti i primi istanti della coppia che si è formata nella Casa del Grande Fratello 16, ovvero quella di Kikò Nalli e Ambra Lombardo, dall’altra c’è chi non crede alla veridicità di questo rapporto e, in particolare, alla professoressa siciliana. Il primo a non essere stato conquistato da quest’ultima è stato Francesco, il secondogenito dell’hairstylist, nato dal lungo matrimonio con l’opinionista di Uomini e Donne Tina Cipollari, che l’ha attaccata molto duramente tramite i social (QUI e QUI i post). Ma anche nell’ambiente televisivo in molti hanno avuto da ridire, tra cui Karina Cascella, ospite fissa dei programmi di Barbara D’Urso.

L’ex compagna di Salvatore Angelucci, che l’ha resa madre della bellissima Ginevra, oggi 9 anni, ha rilasciato un’intervista a Nuovo Tv in cui ha sentenziato sui due innamorati: “Per me non arrivano a Ferragosto”. E’ sicura della buonafede del 48enne, ma non di quella della sua dolce metà.

Kikò è un uomo molto educato e perbene. Per me è rimasto colpito dalle lusinghe di una bella donna ed è più che normale che sia cascato nel suo tranello. Ma secondo me Ambra è più interessata alla Tv che all’amore.

Fin dal primo bacio che si sono scambiati il lunedì successivo all’eliminazione della 33enne, quando è rientrata nella Casa di Cinecittà per comunicare al suo ex coinquilino di aver lasciato l’uomo che frequentava all’esterno e di essere intenzionata a dare una chance alle sensazioni provate con lui, la Cascella non ha visto di buon occhio la Lombardo.

E’ stato un bacio finto! Sembrava Rossella O’Hara in Via col vento. Se Ambra non fosse rientrata nella Casa per darglielo, non l’avremmo più rivista. Lei senza di lui non è riuscita a creare alcuna dinamica interessante. Sono stati talmente poco tempo insieme nella Casa che non hanno nemmeno avuto modo di conoscersi né di andare oltre a quel bacio. Presto ci diranno che tra loro è finita per incompatibilità di carattere, le solite cavolate.

A proposito delle critiche di Francesco Nalli sull’ex gieffina, la 39enne di origini partenopee ha commentato così:

Non voglio entrare nelle loro dinamiche familiari, perché credo che soltanto la madre possa parlare di suo figlio. Credo, però, che Francesco abbia tutto il diritto di esprimere le proprie idee e di manifestare il suo dissenso. Kikò è stato un padre responsabile ed esemplare e non si è lasciato andare, però lei è stata davvero spudorata: è molto poco convincente nella parte della maestrina, che continua a recitare in tv.

All’accusa diretta della Lombardo, che l’ha definita una “sputasentenze”, invece, ha risposto che: “Ha ragione, perché è vero. Sono proprio i personaggi come lei a fornirmi la materia prima di cui parlare poi in televisione”.

Infine, Karina ha voluto dare un consiglio a Kikò sulla sua nuova fiamma.

Gli consiglio di non lasciarsi abbindolare e di andare oltre le apparenze, perché la sua bellezza non basta. Lui è alla ricerca di una nuova storia d’amore, ma quando esci dalla più importante della tua vita e la tua ex moglie, nonché madre dei tuoi figli, è una donna straordinaria come Tina Cipollari, non è certo facile trovarne un’altra che sia alla sua altezza. Gli auguro con tutto il cuore di vivere al più presto un nuovo amore. Ma sono certa che Ambra non è la donna giusta per lui.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI