‘Gf 16’, Tina Cipollari a proposito del rapporto tra Kikò Nalli e Ambra Lombardo: “Gli auguro tutta la felicità, ma l’amore è un’altra cosa”

Ludovica 4 Maggio, 2019

L’intesa nata tra Kikò Nalli e Ambra Lombardo ha finito per provocare una reazione anche in Tina Cipollari, ex moglie dell’hair stylist romano. La nota opinionista di Uomini e Donne, infatti, aveva ironicamente commentato il bacio scoccato tra Ambra e Kikò durante l’ultima puntata del reality di Canale 5 (QUI il post).

Se Tina sembrava aver preso con filosofia questa vicinanza tra il Nalli e la professoressa siciliana, della stessa opinione non si è mostrato Francesco, uno dei tre figli nati dal matrimonio tra la Cipollari e l’attuale gieffino. Come vi avevamo raccontato in QUESTO articolo, infatti, il ragazzo ha accusato la Lombardo di essere una stratega interessata solo ad aumentare la sua popolarità.

A tornare nuovamente sull’argomento era stata poi Tina la quale, commettando il famoso bacio, aveva detto al settimanale Sono: “Non per minimizzare Ambra, ma lei con Kikò non reggerebbe nella vita vera” (QUI per leggere le altre dichiarazioni). Le sue parole, però, hanno scatenato la reazione del web, tanto che l’opinionista ha reputato opportuno spiegarsi ulteriormente attraverso delle Instagram Stories pubblicate poco fa:

Ho vissuto con il mio ex marito una bellissima storia d’amore, e come molti di voi sapranno, oltre ad un matrimonio felice, nonostante gli alti e bassi e qualche strascico, con lui ho realizzato uno dei miei sogni più grandi diventando mamma di tre splendidi bambini. Per me il mio ex marito oggi, da un punto di vista legale, è tornato ad essere un perfetto estraneo, ma sarà sempre il padre dei miei figli e con lui, e molte donne dovrebbero prendere esempio questa mia filosofia di vita, un accordo devo pur sempre trovarlo.

La Cipollari ha poi proseguito:

Non ho oggi e non avrò sicuramente domani nulla in contrario al fatto che il mio ex marito, a cui auguro tutta la felicità, il bene di questo mondo, e lunga permanenza nella casa, possa rifarsi una vita con Ambra e con chiunque altra sia. L’unico vero appunto che mi sento di fare è che mi sembra davvero troppo presto considerare la loro accennata conoscenza una fantastica storia d’amore, anche perché, per me, l’amore è tutta un’altra cosa, non si studia sui banchi di scuola, ma si vive piuttosto giorno dopo giorno sulla propria pelle.

Che ne pensate delle parole di Tina?

COMMENTI