‘Gf Vip 4’, la compagna di Licia Nunez ospite in radio si scaglia contro Antonella Elia: “La trovo pessima a dei livelli infiniti!”. E fa un appello al pubblico

Federica 15 Marzo, 2020

Radio

Ospite di Giada Di Miceli ieri è stata Barbara Eboli, fidanzata di Licia Nunez, che ai microfoni di Radio Radio durante ‘Non succederà più’ ha raccontato ciò che più apprezza della concorrente della quarta edizione del Grande Fratello Vip:

Licia è estremamente centrata nelle sue idee, nei suoi valori, nella sua educazione e non la sposti da lì, che poi abbia questo modo, a volte per me anche eccessivamente da persona perbene, questo le fa solo onore e merito. Il suo pregio migliore credo che sia la sua coerenza. Lei ha litigato un po’ di tempo fa con Adriana Volpe, poi si sono date una seconda chance ma non è nato questo grande amore ed è rimasta coerente. Poi c’è stato di nuovo lo scontro e ora ci stanno riprovando. Lei può essere introversa, introspettiva, ha i suoi momenti e i suoi tempi, però è comunque una persona vera. E per me il Grande Fratello è un reality dove si deve vedere la realtà delle persone.

Barbara, dopo un’iniziale amicizia tra la sua fidanzata e Antonella Elia, ha espresso il suo pensiero su quest’ultima dopo aver assistito agli scontri tra lei e Licia:

Nasce l’amicizia tra Antonella e Licia, poi Antonella comincia a dare segni di stanchezza e aggressività. Comincia questo excursus in cui a volte mette in discussione anche Licia. Licia continua ad appoggiarla, continua ad assecondare e perdonare le sue follie. Ad un certo punto arriva a litigare con Adriana e in quella stessa sera Antonella difende Adriana, che quasi sbeffeggiava Licia, imitandola, quindi Antonella ha dato un suo parere, fin qui tutto bene! Poi entra Valeria Marini, nasce un’amicizia, Licia dice la sua in diretta come Antonella l’aveva detta su Adriana, Licia è “vergognati, la minaccia, alla gogna, derisa, cattiva” di tutto e di più! Allora nella vita bisogna usare due pesi e due misure? Non va bene!

Barbara ha proseguito raccontando i due episodi che l’hanno portata a ricredersi su Antonella:

Ci sono due episodi estremamente gravi di Antonella dove io non ho clemenza, lei è stata additata psicopatica, labile ma per me lei scientemente ha bisogno di fare del male per appagare sé stessa, perché altrimenti non si spiega. Ci sono due episodi: il primo quando Antonella era in sauna con Andrea Denver e Asia Valente, Licia in quei due giorni stava male per due motivi, per il discorso di Adriana sull’aborto e in più si era fatta male ad un mignolo, Asia entra in sauna e dichiara “Licia sta male” e si sente la voce di Antonella che dice “finalmente una coscienza esiste, sono contenta“, Denver la riprende e lei dice “ma io lo penso, che lei stia male non me ne frega niente“. A me questo episodio non ha fatto dormire due notti. Io capisco l’antipatia, ma arrivare a godere del male fisico o psicologico di una persona per me sei una brutta anima, sei una persona che non sta più giocando. Ma poi in diretta cosa fai? Tiri in ballo l’aborto di cui ne ha parlato anche Adriana, quindi non capisco perché se Licia ne parla lo facciamo a tavolino, se ne parla Adriana no. Additando che ognuna di noi ha subito un aborto, cosa non vera, solo perché tu non l’hai raccontato perché lo hai fatto volutamente e a Licia è capitato. Ti trovo pessima a dei livelli infiniti.

E alla domanda sul perché nonostante gli episodi negativi che l’hanno vista protagonista Antonella sia ancora in CasaBarbara ha così risposto:

Io credo che lei non sia mai andata oltre il regolamento perché la spinta che ha dato a Valeria è stata una spinta per fortuna fermata, ma dagli altri! Perché se non ci fossero stati gli altri forse sarebbe finita male. Come anche il dire dello scalpo di Valeria, c’era il buon Denver, che in questo periodo le fa da tutore perché evidentemente si è reso conto che lei è problematica, che l’ha bloccata nel dire cattiverie.

Su invito di GiadaBarbara ha proseguito facendo un appello al pubblico a casa:

Italiani, al di là del fatto che ha fatto del male alla mia di compagna, vi prego di essere obiettivi verso una persona che ha litigato con tutta la casa, usando atteggiamenti e termini violenti. Quindi vi prego di mandarla a casa nel suo habitat e così fa meno male alla gente, perché così, almeno io, non mi diverto più. Salviamo Fabio Testi.

Barbara ha poi proseguito evidenziando quali siano le cause che secondo lei portano la Elia a comportarsi così:

Lei poi riconosce, dice “è vero” o “chiedo scusa”, “effettivamente avete ragione” e poi lo rifà. C’è stato l’episodio di Patrick Ray Pugliese e, se non c’erano i video, lei aveva additato un ragazzo di essere stato violento. Lo fa volutamente! Io non ho problemi a dichiarare questa cosa, per me lei non ha nessun tipo di altro disturbo della personalità, come ho letto. Per me è volutamente lei così! E premesso che io ero una che provava simpatia per lei, perché la trovavo cinicamente divertente, ma c’è un limite che lei ha superato!

Barbara ha invece speso belle parole per Valeria ed è poi ritornata su un argomento che ha fatto molto discutere durante l’ultima puntata del Grande Fratello Vip:

Valeria è una persona leggera, vive nel suo mondo, ma secondo me è una persona meravigliosa e lo sta dimostrando nella Casa dove ha portato armonia. Anche l’altro episodio in cui hanno preso in giro Licia su come andava a dormire, in un contesto amichevole io sono certa che Licia si sarebbe fatta una risata ma detto da tre persone dove una, Paola Di Benedetto, ti nomina tutte le settimane e tra l’altro neanche ha il coraggio di dirglielo, Adriana che è risaputo che non hanno rapporto, Antonella che non si rivolgono parola da nove giorni, chiaramente Licia si è sentita derisa.

Infine, anche sulla Volpe la fidanzata di Licia non sembra avere un giudizio positivo:

Adriana ha dei modi sicuramente più gentili, non folli, però quando ci mette la punta di veleno ce la mette bene. Per tutta la settimana ha tentato di mettere la Casa contro Licia, addirittura convocando Patrick, perché si sa che è quello forte. Lei ha fatto una campagna contro Licia continuando a usare termini come “viscida, schifosa, infame“. E quindi penso che Adriana, in maniera diversa da Antonella, ma non sia un’anima così pulita e vera come vuole fare apparire. La notte inquadrano sempre la stanza blu perché nella stanza arancione nessuno si mette ad inciuciare su di loro, mentre nella stanza blu ne esce di tutto e di più. E chi ci sta nella stanza blu? Antonella, Adriana e Paola.

Durante la sua permanenza in Casa anche Pago aveva avuto da ridire su Licia, a differenza della sua fidanzata Serena Enardu che sembrava aver stretto un bel rapporto con lei:

Io li seguivo da spettatrice italiana media a Temptation Island, io avevo sopravvalutato Serena, che nella Casa è stata molto carina con Licia ed è stata poi tra l’altro lei l’unica che l’ha accolta subito, nonostante la fama non gradevole che si portava dietro. Per non parlare poi dell’argomento Pago e di quando ha dimostrato tutto il suo dissapore verso la nostra storia, che non era credibile. Aveva paura che siccome Licia era carina con Serena, essendo lesbica Licia, provasse un interesse. Purtroppo l’ignoranza dell’uomo medio che pensa una cosa del genere è raccapricciante nel 2020. Perché poi ti preoccupi della mia di storia? Ma preoccupati della tua che mi sembra già abbastanza che faticavi nella Casa e ti preoccupi della veridicità di un’altra storia? Io mi sarei preoccupata solo della mia di storia. […] Di Pago mi interessa molto poco dopo quello che ha detto, di Serena si perché lei è una che ha apprezzato Licia e oggi mi stupisce che non l’apprezzi più perché dice che ha girato le spalle ad Antonella. Però siccome ci sono sessanta giorni prima, guardiamo un po’ tutto il prima.

E a proposito di chi vorrebbe vedere come vincitore di questa edizione del Grande Fratello Vip:

Tolto Licia, io mi auguro che vinca Patrick o Fabio perché bisogna far vincere il reality ad una persona che porta avanti dei valori importanti. Patrick è stato coerente, uno che vive questo reality in un modo corretto, uno che non si schiera in maniera categorica, se non con Antonella, però è coerente nel suo gioco. Fabio perché è l’emblema dell’Italia, un uomo padre che sta insegnando tante cose.

QUI potete rivedere l’intervista.

E voi cosa ne pensate delle parole di Barbara?

COMMENTI