‘Gf Vip 4’, Rita Rusic e Adriana Volpe ai ferri corti: “Non rompere i cogli*ni, se devi fare la maestra falla con Magalli!” (Video)

Emanuela 28 Gennaio, 2020

Grande Fratello Vip 4

E’ scontro tra Rita Rusic e Adriana Volpe. Tra le due concorrenti del Grande Fratello Vip 4 non sembra infatti scorrere buon sangue, ed entrambe non hanno mai nascosto l’acredine che si è venuto a creare a causa delle varie nomination.

Tutto è iniziato quando la Volpe nominò la Rusic, rea secondo la conduttrice di non aprirsi molto sulla sua vita privata. Rita dal canto suo negò la tesi della Volpe ed anzi l’accusò di non essere sincera avendo fornito una motivazione priva di fondamento. L’ostilità tra le due prime donne della Casa è quindi palpabile e palese a tutti, e durante una conversazione in cui si è ritornato sull’argomento caldo delle nomination, la Volpe ha confessato di aver nuovamente votato Rita nel corso della settima puntata:

Beh, io se ti posso dire la verità: ho votato te. Ma non è che adesso mi fisso su di te, nel senso che se tu passi la nomination e domani possiamo nominare sia uomini che donne perché non eri nella mia attenzione…

Adriana, infastidita dall’atteggiamento della Rusic che ha voltato lo sguardo altrove mentre lei le stava parlando, ha puntualizzato (come potete anche ascoltare nel video ad inizio articolo): “Poi magari se mi guardi mentre ti parlo non è che faresti male…

A quel punto l’ex moglie di Vittorio Cecchi Gori ha tuonato:

Non sono obbligata. Tu non puoi obbligare la gente a fare quello che vuoi perché non sei la maestra. Allora questo tono da maestrina a me non piace, finché si scherza io scherzavo e ho un tono di scherzo con tutti… però se tu mi devi fare la maestra falla con Magalli e non con me a rompere i cogli*ni. Grazie!. Certo: così proprio, perché la maestra con me non la fai. Io son stata già a scuola, son più vecchia di te ringraziando il Signore non c’ho bisogno di maestre.

La Volpe ha allora continuato a sottolineare le sue ragioni, rivolgendosi fittiziamente a Michele Cucuzza, che insieme ai due superboy ha assistito alla scena:

Allora parlo a Cucuzza… Allora, Cucuzza volevo dire che io ho votato lei, ma ho votato lei perché in questo momento mi hanno obbligato a votare una donna, per cui tra le donne voto e rivoterei lei. Se devo votare su tutta la squadra probabilmente non voterei una donna ma un uomo […].

QUI per rivedere il confronto.

E voi cosa ne pensate? Da che parte vi schierate?

COMMENTI