‘Gf Vip 5’, Flavio Briatore lancia una stoccata a Elisabetta Gregoraci: “Vuole essere autonoma? Allora rinunci ai soldi che le passo”

Luana 29 Settembre, 2020

Flavio Briatore - Elisabetta Gregoraci

Flavio Briatore, ex marito di Elisabetta Gregoraci attualmente reclusa nella casa del Grande Fratello Vip, ha rilasciato un’intervista a Selvaggia Lucarelli per il Fatto Quotidiano, nella quale ha commentato la partecipazione della ex moglie nel reality e soprattutto le affermazioni fatte qualche giorno fa da Elisabetta all’interno della Casa in merito al fatto che ha sacrificato la sua vita per stare con lui, ovvero:

L’ho aiutato in tanti momenti, perchè lui ha avuto tanti momenti difficili nella sua vita. […] Lui è sempre stato una figura forte, io avevo un ruolo preciso e ho sempre dovuto fare le mie scelte, ho anche rinunciato a delle cose televisive, ho cambiato la mia vita e l’ho seguito. Io ho dovuto sacrificare delle cose per stare accanto a un uomo così. […] Ho imparato tante cose però me ne ha tolte tante altre.

Da qui le dichiarazioni che Briatore ha rilasciato alla Lucarelli:

Passava in Sardegna due mesi l’anno, aerei privati, a Montecarlo 1.000 mq di casa, a Londra 1.500 mq di casa, la casa a Roma che le ho comprato, l’autista. Non è detto che questo faccia la felicità. Ci siamo lasciati perché era finita, senza drammi. […] Neanche i nostri avvocati hanno discusso. Anzi, il mio mi ha detto: sei stato troppo generoso. Ho detto: è la madre di mio figlio, deve stare tranquilla.

L’ex marito della gieffina ha poi commentato il concetto di indipendenza che la showgirl ha più volte sottolineato durante le conversazioni in Casa con i suoi compagni di avventura:

Se a 40 anni vuole andare al Gf e stare con i ragazzini e se questo per lei è affrancarsi, ok. Ma allora potrebbe rinunciare anche a quello che le passo e dimostrare che davvero vuole essere autonoma, no? […] Non dico quanto le passo al mese, ma non è obbligata a fare qualunque cosa per vivere. Non deve tagliare i nastri alla fiera della castagna a Reggio Calabria.

Mentre per quanto riguarda la gestione del figlio Nathan Falco – nato proprio dall’amore tra la showgirl e l’imprenditore – quest’ultimo ha spiegato che lui ed Elisabetta vivono a pochi metri di distanza a Montecarlo proprio per il bene del figlio:

Voglio che lei non abbia pensieri e cresca Falco con serenità. […] Può fare i suoi programmi tv, ma deve anche fare la madre, credo.

Inoltre Briatore ha confidato che se in passato non è stato d’accordo circa la partecipazione della ex moglie al reality, è stato solo per via del fatto che loro foglio fosse ancora piccolo e per le affermazioni di Elisabetta degli ultimi giorni si è detto dispiaciuto solo per il figlio:

Ho replicato solo che ha 40 anni, ma se pensa sia la scelta giusta, va bene. Lo voleva già fare anni fa e le dissi che visto che avevamo un bambino piccolo non mi sembrava il caso che stesse via per due mesi. Ora Falco è più grande. Poi io e lei siamo divorziati, ormai non siamo neppure più parenti, abbiamo un figlio. Dobbiamo pensare al bene di Falco. […] Mi dispiace solo se mio figlio legge queste cose.

E voi cosa ne pensate delle sue parole?

COMMENTI