Gf Vip 5, Maria Teresa Ruta replica alle accuse di Tommaso Zorzi e svela cosa ne pensa delle coppie nate nel reality

La conduttrice risponde all’influencer che le aveva dato della falsa, e a proposito di Amedeo Goria che si è detto ancora innamorato di lei...

Linda Marzo 14, 2021

Gf Vip 5, Maria Teresa Ruta

Maria Teresa Ruta, a distanza di quindici giorni dalla finale del Gf Vip, ha rivelato le sue impressioni a freddo su quello che è stato il travagliato percorso televisivo di Canale 5.

La conduttrice si è raccontata in diretta su Radio Radio, per il format Non succederà Più condotto dall’esplosiva Giada Di Miceli.

La Ruta ha dapprima introdotto una nota importante sulla battaglia contro la violenza sulle donne. Un tema che sta a cuore a Maria Teresa e che a detta sua andrebbe risolto prima di tutto all’interno dell’educazione infantile. A testimonianza di ciò, la canzone realizzata dall’ex gieffina in collaborazione con NaryMary: Lividi.

Lividi infatti è il brano nato da un’idea del produttore discografico Roberto Zapp. E’ ispirato alla confessione della gieffina che nella Casa ha raccontato di aver subito una violenza all’età di 20 anni.

A proposito del percorso nella Casa, Maria Teresa ha poi dichiarato:

Io in cinque lunghissimi mesi veramente sono stata molto felice perché l’obiettivo mio era fare questo percorso con Guenda, mia figlia, proprio per ritrovarci. A un certo punto della sua adolescenza io mi sono resa conto di non essere una brava mamma. Non riuscivo a trasmetterle i miei pensieri. Lei era ribelle. Com’ero io ribelle da ragazza che a 19 anni sono andata a vivere da sola. E infatti lei a 19 anni è andata a vivere da sola. Il poter stare con lei. Poterle dire ‘sai forse ho sbagliato delle cose‘. Noi sbagliamo con il cuore. Prendiamo le decisioni che sul momento ci sembrano le più giuste. Nessuno ci da un patentino per essere la mamma migliore.

E ancora:

Chiarire con lei è stato molto importante. Poi sono rimasta dentro clamorosamente con la mia follia, il mio essere una scrittrice di favole, di emozioni. In questa seconda fase della mia vita sono questa, dopo aver fatto la conduttrice. Scrivo questi libri dove il sorriso l’incanto lo stupore possano alleviare le difficoltà della vita.

Maria Teresa, ha fatto chiarezza in merito a chi pensa di frequentare fuori dalla Casa del Gf e chi no:

Con concorrenti la cui vita è molto diversa dalla mia non credo di vedermi. Con Sonia ad esempio. Ho perso Andrea mentre sono in contatto con la sua fidanzata. L’età anagrafica è molto importante. Oggi ho sentito Giulia. Poco fa Carlotta. Domenica ho visto Stefania. Il fatto è che quando esci dalla centrifuga, entri in un’asciugatrice: le bollette da pagare, vedere Roberto, vedere mia madre. Talmente tante cose da fare che all’inizio le perdi. Col tempo poi ci vedremo. Per vincere ogni tanto devi frequentare altre persone e cambiare entusiasmi. Quando ci rincontreremo che so, troverò Pierpaolo a fare un lavoro insieme, sono sicura ci guarderemo negli occhi e ci abbracceremo.

Tommaso Zorzi, aveva rilasciato delle dichiarazioni importanti a Verissimo. A Silvia Toffanin aveva infatti dato della falsa, falsissima alla conduttrice, che ha risposto così:

Io ho vissuto cinque mesi di amore e armonia con Tommaso. Tutti lo sanno. Ero la sua prima fan. Tanto che quando gli ho detto di nominarmi l’ho detto perché tanto ero sicura che ci saremmo persi. Lui è giovanissimo ha 25 anni gli ho parlato come fosse mio figlio. Io sono ferma alla Casa, quello che c’è stato lì me lo porto nel cuore. I suoi occhi pieni di lacrime quando ho avuto lo sclero ed è arrivato ad abbracciarmi con un affetto…

E ancora:

Bisogna anche ricordarsi che Tommaso è un ragazzo ironico. Ha il modo di essere un po’ pungente. Forse l’ho sgridato di non avermi parlato quando mi ha nominato, di non essere venuto a dirmelo e forse li ci è rimasto male. Non potevo dirglielo subito perché sono uscita, l’ho detto poi quando sono tornata a casa. Penso che siano anche cose dettate dal momento. Io sono sicura che se dovessimo vederci domani mattina per un lavoro ci guarderemmo negli occhi e ci diremmo: ‘ma ci siamo capiti o non ci siamo capiti?‘ Non lo pensa assolutamente che sono falsa. No no è il suo modo molto ironico di decifrarmi ma è impossibile che lui pensi che sono falsa. Ogni cosa che ho detto l’ho sempre detta prima a lui.

La Ruta, sotto invito della Di Miceli, ha voluto rivolgere delle parole a Zorzi:

Me le hanno riportate quelle affermazioni. Non ho bisogno di chiamarlo. So chi è Tommaso Zorzi e so quello che provo per lui. Di chiarirci capiterà guarda, verrà il momento giusto. Cosa gli dico? Dacci dentro, daje tutta, a L’Isola Dei Famosi ti seguiremo. Prima fan. Io a Tommaso Zorzi voglio veramente bene, punto.

Sulla questione delicata invece, che riguarda Filippo Nardi, la Ruta non ha potuto aggiungere altro:

Siamo partiti con Lividi. Entriamo in una sfera di un discorso che mi tocca molto nel profondo in questo momento e ci saranno le sedi dovute.

Maria Teresa si è espressa anche in merito ad una coppia molto discussa che lei ha vissuto da vicino, i Prelemi:

Molto diversi, proprio per questo stanno bene insieme. Come io e Roberto. Che ci vogliamo sposare sott’acqua. Con la muta subacquea, faremo questo matrimonio italiano così potremo trascrivere gli altri 8 che abbiamo fatto nel mondo. Giulia e Pierpaolo sono proprio come me e Roberto. Il collante che li terrà insieme è il fatto che ridono. Prendersi per i capelli e poi ridere. Il ridere funziona molto più della passione e del sesso. Ti piacciono i difetti dell’altra persona e ne ridi sopra, loro ridono molto insieme. Oggi ho sentito Giulia era serena. Pier non è un ragazzo assillante, cosa molto importante per lei che ha bisogno dei suoi spazi. Lui si fida molto, da grande fiducia e su queste basi possono durare a lungo.

Anche per l’amore nato tra Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga, Maria Teresa ha speso belle parole:

Di Rosalinda e Andrea penso che Rosa sia stata un po’ criticata sui social ma se non fosse stato un affetto profondo lei non avrebbe mai fatto questo passo. È una ragazza seria e pacata, pensa tanto, si mette sempre in dubbio. Complice il fatto che cinque mesi senza affetto è stata non dura, di più. Eravamo alla frutta, ai minimi termini, ci attaccavamo a qualsiasi cosa. Complice questa grande solitudine. Andrea è il ragazzo per lei, tranquillo semplice e introverso. Sempre a domandarsi, ‘faccio bene?’ Loro si prendono invece proprio perché si somigliano. Non so quanto durerà, dobbiamo domandarlo non tanto ad Andrea che ha detto subito che era il suo tipo ma a Rosalinda che è una donna che ha sofferto molto dalla vita e che si fa prendere da ansia e paure. Lontano dalle telecamere si vivono sicuramente molto bene.

E a proposito delle ultime dichiarazioni fatte dall’ex marito, Amedeo Goria – che ha ammesso di amarla ancora – ha tuonato:

Sono sempre la madre dei suoi figli, che tra l’altro sono venuti benissimo nonostante noi. Lui è una persona brillante e ironica, ogni tanto la butta la. È ovvio che se in questi anni non ha trovato la sua anima gemella magari il dubbio se lo pone. Io l’ho trovata 15 anni fa. Io non la cercavo, ci ho sbattuto il muso contro. La persona che mi accompagnerà e che io accompagnerò a vedere il tramonto di questa vita straordinaria. Anche perché viviamo in quel pezzo di mondo dove tutto è più semplice, non lo dimentichiamo.

QUI, il collegamento diretto all’intervista.

E voi che ne pensate delle sue parole?

COMMENTI