Gf Vip 6, Antonio Medugno teme un ‘ritorno’ dei suoi disturbi alimentari: “Ho paura, sto per cadere, non sono più nella fase di gestione”

Il gieffino si è sfogato con Delia Duran confessandole di voler abbandonare la Casa per questo motivo

Giusy Marzo 1, 2022

É passato poco meno di un mese da quando Antonio Medugno ha valutato l’idea di abbandonare il Grande Fratello. Il Vippone oltre a essere sembrato insofferente a certe dinamiche all’interno della Casa, aveva confessato a Jessica Selassié il timore di cadere nuovamente in un brutto vortice in cui era stato già vittima in passato: quello dei disturbi alimentari.

Il ragazzo, che abbiamo iniziato a conoscere su TikTok, è stato per un periodo seguito anche da una psicologa per risolvere questo problema che l’ha attanagliato per diverso tempo.

Purtroppo ieri sera nel corso di una nuova puntata del reality show condotto da Alfonso Signorini, Antonio ha manifestato ancora una volta l’intenzione di volersi ritirare dal gioco in seguito a un nuovo crollo psicologico.  Soltanto l’intervento di suo padre e di suo fratello è riuscito a convincere il ragazzo napoletano a non abbandonare la Casa.

Dubbi che hanno nuovamente preso il il sopravvento nella giornata di oggi.  Come ha riportato Biccy.it, nel corso di una chiacchierata con Delia Duran, Antonio infatti si è sfogato raccontando quello che gli sta accadendo in questi ultimi giorni.

In passato mangiavo poco o nulla. Ho avuto problemi per questa cosa del mangiare. Andai dallo psicologo e gli dissi che non avevo più fame e non mangiavo. Anche ora mangio in fretta per paura che mi passi la fame ed è terribile. Quando entri in questo meccanismo ti immetti in una fase non buona. Oggi mangiavo veloce per il terrore che poi mi passasse l’appetito e non riuscissi più a ingerire nulla. A me fa paura pensare queste cose perché inizia tutto così.

Antonio teme che possa ricadere nuovamente nel baratro…

Qui dentro vivo sempre con questo pensiero, ultimamente di più. A me era passata questa cosa, erano anni che non vivevo questa fragilità mentale. La mia testa ora sta diventando troppo debole. Quando sono fragile mi si attaccano pensieri e cose che non voglio. Divento vulnerabile e ho paura di me stesso. Io mi sento che sto cadendo e questa è la verità.

COMMENTI